,,

Roma, "onda lunga" dopo gli Europei: aumentano i contagi Covid

Quasi 350 contagi Covid dovuti alla diffusione della variante Delta e ai festeggiamenti per gli Europei: è allerta a Roma

Continua a Roma la diffusione della variante Delta. Solo nella Capitale sono stati rilevati il 21 luglio 348 nuovi contagi, oltre la metà dei 616 di tutto il Lazio. A incidere sulla proliferazione del virus sono stati, come è noto, i festeggiamenti per gli Europei. Le infezioni sono state agevolate dal ceppo originatosi in India. Ne dà notizia l’Ansa.

Secondo quanto emerso dal monitoraggio, la variante Delta sarebbe infatti responsabile di oltre il 60% del totale dei contagi rilevati a Roma. La fascia di età più colpita è quella dei giovani sotto i 30 anni.

“L’incidenza nel Lazio dei casi positivi ogni 100 mila abitanti nella fascia di popolazione over 50”, ha fatto sapere l’Unità di crisi regionale all’Ansa, “rappresenta meno del 5%, ed è più bassa di almeno 10 volte l’incidenza complessiva”.

Il Sars-Cov-2 circola principalmente tra i giovani. “È indispensabile che si vaccinino, per due motivi. Ovvero contribuire a ridurre la diffusione del Covid e raggiungere l’obiettivo dell’immunità di gregge che significa la messa in sicurezza dell’intera comunità”.

La regione registra per la prima volta dopo tre gioni quota 0 decessi, come emerge dal bollettino Covid del 21 luglio 2021, con tutti i dati relativi alla diffusione del coronavirus in Italia.

VirgilioNotizie | 21-07-2021 20:58

Coronavirus, i nuovi focolai attivi in Italia regione per regione Fonte foto: ANSA
Coronavirus, i nuovi focolai attivi in Italia regione per regione
,,,,,,,