,,

Caselle Torinese, auto contro un muro nella notte: 18enne morto carbonizzato, non aveva la patente

L'incidente è avvenuto intorno alle 2,30 in via Alle Fabbriche, a Caselle Torinese. I quattro ragazzi stavano tornando da una festa di compleanno

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Tragedia nella notte a Caselle Torinese, in provincia di Torino, dove un’auto con quattro giovani a bordo si è schiantata contro un muro. Il 18enne che era alla guida, B.H. le sue iniziali, è rimasto incastrato nell’abitacolo ed è morto carbonizzato. Era iscritto a scuola guida, ma non aveva la patente. Gli altri tre, due diciottenni e un diciassettenne, sono stati trasportati all’ospedale di Ciriè, ma le loro condizioni non sembrano essere gravi.

Il ragazzo morto non aveva la patente

I quattro ragazzi, tutti residenti nel comune di Caselle Torinese, stavano tornando a casa dopo aver preso parte a una festa di compleanno.

L’incidente è avvenuto intorno alle 2,30 della notte di martedì 20 dicembre. La Ford Ka guidata dalla vittima si è schiantata contro l’angolo dell’ex lanificio Bona, in via Alle Fabbriche.

Caselle Torinese, auto contro un muro nella notteFonte foto: Tuttocittà
L’incidente è avvenuto a Caselle Torinese

Secondo quanto riferito dall’Ansa, era iscritto a scuola guida ma non aveva ancora la patente. Nemmeno il foglio rosa.

La dinamica dell’incidente

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Caselle e la squadra 21 di Torino.

Le testimonianze dei ragazzi saranno fondamentali per cercare di capire le cause dello schianto.

Dopo l’impatto la Ford Ka ha preso fuoco e per il 18enne alla guida del mezzo non c’è stato nulla da fare.

Indagini in corso

I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri di Venaria Reale, che ora sono impegnati nella ricostruzione della dinamica dell’incidente.

incidente-caselle Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,