,,

Buccinasco, nasconde il cadavere della madre nell'armadio per due anni

Aveva nascosto il corpo dell'anziana per continuare a percepire la sua ricca pensione. È stata la compagna a denunciarlo

Per continuare a percepire la pensione da 1.700 euro, ha nascosto il corpo della madre dentro la camera da letto. La macabra vicenda è stata scoperta dalla compagna, che ha sporto denuncia ai Carabinieri. È successo a Buccinasco, alle porte di Milano. Ora il responsabile, un 50enne, è accusato di occultamento di cadavere e truffa aggravata ai danni dello Stato.

L’uomo ha tenuto nascosta, per ben due anni, la salma della 80enne, morta per cause naturali, in uno spazio ricavato dentro l’armadio.

Aveva sigillato il corpo nel cellophane e nel cemento, per poi costruire una barriera di teli di plastica fissati all’armadio con nastro isolante e silicone. Sopra aveva posto un materasso per coprire il tutto.

È stata l’attuale compagna del 50enne, conosciuta quasi un anno dopo la morte della madre, a nutrire i primi dubbi sulla sorte della defunta suocera.

Il partner le aveva raccontato degli anziani genitori morti, dicendo di aver seppellito il padre a Milano e la madre in Emilia Romagna, regione della quale era originaria. Le sue dichiarazioni però sarebbero state smentite in alcune circostanze da amici e conoscenti.

I sospetti si sono concretizzati quando durante la pandemia il 50enne, autotrasportatore, ha smesso di lavorare senza accusare però danni economici e continuando a condurre la vita di prima. Messo alle strette avrebbe così raccontato alla compagna di percepire ancora la pensione della madre, di 1.700 euro al mese.

Sabato 16 ottobre la donna si è recata al commissariato di Buccinasco per denunciare il compagno. I Carabinieri hanno così fatto la lugubre scoperta all’interno di quello che era stato l’appartamento della 80enne.

I militari del Nucleo Investigativo e il personale del laboratorio di antropologia e odontologia forense dell’Istituto di Medicina legale di Milano hanno poi effettuato le operazioni di recupero e l’autopsia sul corpo dell’anziana.

L’abitazione è stata messa sotto sequestro, e sono sotto sequestro anche i conti del 50enne, per cui è scattata la denuncia a piede libero. Dovrà rispndere delle accuse di occultamento di cadavere e truffa aggravata ai danni dello Stato.

VirgilioNotizie | 19-10-2021 08:22

Dossier Viminale 2021: quanti e quali sono i reati commessi Fonte foto: ANSA
Dossier Viminale 2021: quanti e quali sono i reati commessi
,,,,,,,