,,

Accoltella il compagno ubriaco e aggressivo. Arrestata a Bologna

L'ira della donna dopo aver visto tornare a casa il convivente ubriaco. I familiari confermano maltrattamenti in casa

Una 45enne di origine romena è stata arrestata a Bologna dalla Polizia per tentato omicidio. La donna ha accoltellato al torace il compagno, rientrato ancora una volta a casa ubriaco.

Le forze dell’ordine sono intervenute la scorsa notte nel loro appartamento in zona San Ruffillo, nella periferia del capoluogo emiliano, su segnalazione degli operatori del 118, chiamati dalla madre dell’uomo.

Interrogata dagli agenti, riporta ANSA, la donna avrebbe detto di non ricordare nulla del ferimento, ma solo di aver litigato con il convivente che, per l’ennesima volta, era tornato a casa tardi e sotto l’effetto dell’alcol. Nel lavabo gli inquirenti avrebbero trovato due coltelli sporchi di sangue.

I frequenti litigi tra i due, provocati dall’atteggiamento aggressivo dell’uomo, sarebbero poi stati confermati dai familiari e dal figlio 15enne di lei, avuto da una precedente relazione e non presente in casa al momento dei fatti.

La donna non avrebbe mai denunciato il compagno per maltrattamenti. Il 35enne, sui connazionale, è ricoverato all’Ospedale Maggiore di Bologna in Rianimazione, con prognosi riservata.

VirgilioNotizie | 09-07-2019 14:30

polizia-accoltella-marito-bologna Fonte foto: ANSA
,,,,,,,