,,

America's Got Talent, l'acrobazia finisce male: il funambolo Jonathan Goodwin resta paralizzato a vita

L'acrobata Jonathan Goodwin cade da un'altezza di 20 metri durante le prove di America's Got Talent: è rimasto paralizzato a vita

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Negli Stati Uniti un set televisivo è stato teatro di un tragico incidente che ha visto protagonista Jonathan Goodwin, stuntman e acrobat britannico celebre per le sue spericolate esibizioni che sfidavano la morte. Precipitato da un’altezza di 20 metri, l’uomo è vivo per miracolo ma è rimasto paralizzato a vita.

America’s Got Talent, l’acrobazia di Jonathan Goodwin finisce male

L’incidente è avvenuto lo scorso ottobre ad Atlanta, durante le prove di “America’s Got Talent: Extreme“, la versione ‘estrema’ del popolare show diffuso in tanti paesi del mondo.

Goodwin avrebbe dovuto liberarsi da una camicia di forza mentre era appeso a testa in giù ad un’altezza di 21 metri, in mezzo a due auto in fiamme pronte a scontrarsi. Secondo i calcoli, sarebbe dovuto cadere a terra, liberandosi e atterrando sul materasso gonfiabile, prima che le due auto si scontrassero.

Qualcosa però è andato storto e l’uomo, 42 anni, è precipitato al suolo lontano dal tappeto di sicurezza, riportando gravi ferite.

America’s Got Talent, Jonathan Goodwin resta paralizzato a vita

A distanza di mesi dall’incidente, la fidanzata Amanda Abbington, attrice nota per la parte di Mary Morstan nella serie tv “Sherlock”, ha detto che l’acrobata è scampato alla morte ben due volte.

“Ha perso un rene – ha detto l’attrice – si è rotto entrambe le scapole e entrambe le gambe. Ha avuto ustioni di terzo grado, si è rotto la spina dorsale e si è reciso il midollo spinale ed è quasi morto. E poi sul tavolo operatorio, è quasi morto di nuovo”.

America's Got Talent, l'acrobazia finisce male: il funambolo Jonathan Goodwin resta paralizzato a vita
 Goodwin in una delle sue spericolate esibizioni

Abbington ha detto che l’acrobata è ora sulla sedia a rotelle e non potrà più camminare.

Sei mesi dopo l’incidente, Jonathan Goodwin ha pubblicato un post su Instagram con una foto che lo ritrae sulla sedia a rotelle con in grembo il suo cane. “Molto è cambiato negli ultimi sei mesi, ma l’amore è una costante e io sono molto molto amato“, ha scritto l’artista.

Paralizzato a vita, chi è Jonathan Goodwin

Inglese, 42 anni, Jonathan Goodwin è un artista e acrobata molto noto sia in Gran Bretagna che negli Stati Uniti per le sue spericolate performance che sfidavano la morte.

Jonathan Goodwin era apparso in una stagione di Britain’s Got Talent, la versione inglese di America’s Got Talent, ed era diventato celebre come protagonista di una serie tv a lui dedicata.

Tante le sue esibizioni, tra le più memorabili e spettacolari quella in cui si liberava da una camicia di forza mentre era sospeso sul Tamigi dal London Eye in una corda in fiamme.

Goodwin Fonte foto: Instagram
,,,,,,,,