,,

Vaccino Covid in farmacia: l'annuncio di Sileri

Il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri fa chiarezza sulle vaccinazioni anti Covid in Italia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri ha annunciato che “la possibilità di vaccinazione anti Covid nelle farmacie è stata inserita nella Legge di Bilancio, approvata in via definitiva dal Senato”. Sileri, come riporta ‘Ansa’, ha anche detto: “Per l’anno 2021 il vaccino potrà essere somministrato sotto la supervisione di medici, assistiti, se necessario, da infermieri o da personale sanitario opportunamente formato”.

Secondo il viceministro alla Salute, si tratta di un punto “molto importante, per il quale mi sono battuto, che consentirà di moltiplicare le opportunità di effettuare il vaccino, accelerando il percorso verso l’auspicata protezione di gregge”.

Per la campagna vaccinale, nella Manovra, ha spiegato Sileri, “sono state inserite risorse per l’assunzione di 3mila medici e 12 mila infermieri e assistenti sanitari anche stranieri, come da me più volte auspicato”.

La chiosa finale: “Sono stati inoltre stanziati 25 milioni per l’indennità del personale infermieristico operante presso gli studi dei medici di famiglia e 10 milioni per la stessa finalità presso gli studi dei pediatri di libera scelta”.

Vaccino Covid, chi è favorevole e chi è contrario all'obbligo Fonte foto: ANSA
Vaccino Covid, chi è favorevole e chi è contrario all'obbligo
,,,,,,,