,,

Giulia Sarti piange a Le Iene. Spuntano filmini e soldi prestati

L'ex presidente della Commissione Giustizia avrebbe prestato 7'000€ al padre e usato altri soldi per dei filmini. Lo dice l'ex fidanzato a Le Iene

La iena Filippo Roma ha parlato con l’ex compagno e collaboratore di Giulia Sarti e con il capo della comunicazione pentastellata Rocco Casalino. La deputata è nel mirino del programma e della stampa per non aver restituito una parte del suo stipendio di parlamentare come previsto nello statuto Cinque Stelle. Durante il servizio andato in onda ieri sera, è spuntata anche l’ipotesi di aver utilizzato il denaro scomparso per realizzare video hard.

“Tesò, mi hanno chiesto di denunciarti per salvarmi la faccia” aveva scritto la pentastellata all’ex Andrea Tibusche Bogdan. Allo scoppio dello scandalo Rimborsopoli, la deputata aveva accusato l’allora convivente di aver fatto sparire i soldi a sua insaputa. Ma la Procura ha archiviato l’accusa di appropriazione indebita nei confronti dell’uomo. A chiedere di procedere per vie legali contro Bogdan, secondo Le Iene, sarebbero stati i due responsabili della comunicazione Cinque Stelle, Rocco Casalino e Ilaria Loquenzi.

Filippo Roma ha incontrato proprio Rocco Casalino fuori dal Parlamento per avere delucidazioni. Il capocomunicazione ha negato di aver consigliato a Giulia Sarti di incriminare Bodgan, ammettendo però di non avere prove per dimostrarlo, avendo cancellato tutti i messaggi per problemi di spazio sul telefono. I due hanno così chiamato la deputata per avere un confronto a più voci.

Giulia Sarti ha prima rifiutato di incontrare Le Iene per poi scoppiare in lacrime. La deputata ha rivelato di essersi sentita sotto pressione anche per la presunta malattia di Bogdan, che le avrebbe rivelato di avere un tumore al cervello e solo sette mesi di vita rimanenti. Poco dopo la telefonata, la Sarti ha annunciato le sue dimissioni dalla commissione di giustizia.

Le Iene hanno sentito lo stesso Bogdan, che, negando di aver mai fatto bonifici a insaputa di Giulia Sarti ha dichiarato: “Io le davo una mano a fare i conti quando mi veniva chiesto”. E ancora “Sarà bello ‘sto processo, non vedo l’ora”. L’ex collaboratore e compagno della deputata ha un’idea di dove siano finiti i soldi mancanti. “Ha anche prestato del denaro, 7.000 euro, a suo padre (…) e questi soldi sono venuti a mancare dal suo conto e ci hanno messo in difficoltà per la rendicontazione”.

E spuntano pure nuove trame suggestive. In alcuni screenshot arrivati a Filippo Roma, Bogdan sostiene che parte dei soldi non restituiti da Giulia Sarti potrebbero essere stati utilizzati per le riprese di alcuni filmini hard, ora in possesso dell’uomo. Poco prima della denuncia, lo stesso Bogdan avrebbe voluto parlare con la Sarti dei “video controllo di Dedo e Luca”. Le Iene suggeriscono così due futuri scenari alternativi: un possibile scandalo di natura sessuale per la deputata o, peggio, l’ipotesi che abbia investito il denaro per monitorare illegalmente delle persone.

VIRGILIO NOTIZIE | 04-03-2019 10:29

giulia-sarti Fonte foto: ANSA
,,,,,,,