,,

Stop mascherina all'aperto in tutta Italia, ma rimane l'obbligo in Campania: cosa dice l'ordinanza di De Luca

Il governatore Vincenzo De Luca proroga l'obbligo di indossare le mascherine all'aperto in Campania, andando controcorrente rispetto al resto d'Italia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Da venerdì 11 febbraio non è più obbligatorio indossare le mascherine all’aperto, anche se in alcune zone d’Italia l’obbligo continua oltre questa data. L’ordinanza firmata dal ministro Roberto Speranza fa decadere la misura a livello nazionale, ma dalla Regioni arrivano pareri contrastanti. Sono pronte ordinanze a firma dei governatori per prorogare l’obbligo di usare la mascherina all’aperto, dunque non in tutta la penisola si potrà uscire di casa a viso scoperto.

Stop mascherina all’aperto in tutta Italia dall’11 febbraio: cosa dice la legge

L’ordinanza del ministro della Salute stabilisce che l’obbligo di indossare la mascherina è limitato, fino al 31 marzo, ai luoghi chiusi diversi dalle abitazioni private. “Non sussiste quando, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantito in modo continuativo l’isolamento da persone non conviventi”.

Il documento prevede comunque il rispetto dei protocolli e delle linee guida anti contagio previsti per le attività economiche, produttive, amministrative e sociali, nonché le linee guida per il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Obbligatoria la mascherina al chiuso: bisogna sempre portarsela dietro

Insomma, via le mascherine all’aperto. Ma fino al 31 marzo 2022, data in cui termina lo stato di emergenza, salvo ulteriori proroghe in base all’andamento della curva dei contagi e della situazione epidemiologica nel nostro Paese, rimane obbligatorio portare sempre con sé la mascherina e indossarla al chiuso e all’aperto in caso di assembramento.

L’ordinanza firmata da ministro Roberto Speranza specifica inoltre che non è obbligatorio indossare la mascherina durante l’attività sportiva e che non sono obbligate a indossarla le seguenti categorie di persone.

  • Individui con patologie o disabilità incompatibili con l’uso dei dispositivi di protezione individuale.
  • Chi deve comunicare con un disabile e deve necessariamente mostrare il viso e la bocca.
  • Bambini al di sotto dei 6 anni.

Stop mascherina all'aperto in tutta Italia, ma rimane l'obbligo in Campania: cosa dice l'ordinanza di De LucaFonte foto: ANSA
Clienti di un mercato all’aperto che indossano la mascherina.

Stop mascherina all’aperto in tutta Italia, Campania controcorrente: l’ordinanza

L’ordinanza di Roberto Speranza non piace a tutti i governatori, perché di fatto elimina la distinzione tra le fasce di colore, equiparando le misure vigenti in zona bianca e zona gialla, con il decadimento dell’obbligo di indossare la mascherina all’aperto anche in zona gialla.

In Campania il presidente Vincenzo De Luca ha firmato un’ordinanza, che stabilisce che “l’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, anche all’esterno, resta obbligatorio, sul territorio regionale, in ogni luogo non isolato”.

Mascherine, green pass, mensa: cosa c'è da sapere sul rientro a scuola Fonte foto: ANSA
Mascherine, green pass, mensa: cosa c'è da sapere sul rientro a scuola

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,