,,

Stati Uniti, donna con demenza uccisa a colpi di pistola da un agente della polizia: le immagini sconvolgenti

Il video postato sui social nei giorni scorsi mostra gli attimi precedenti allo sparo e le urla dei famigliari terrorizzati

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

L’ennesimo caso di violenza e abuso di potere da parte delle forze dell’ordine statunitensi arriva dal New Messico, stato meridionale da sempre teatro di scontri violenti a causa dell’alto tasso di criminalità. Questa volta però ad aver commesso un gesto davvero cruento pare siano stati gli agenti in divisa.

Amelia Baca uccisa da un poliziotto a Las Cruces

Protagonista del drammatico aneddoto è stata Amelia Baca, una donna di 75 anni che (secondo la versione dei suoi famigliari) soffriva da diversi anni di una forma precoce di demenza che le aveva fatto perdere quasi completamente la lucidità nei comportamenti.

L’anziana statunitense residente Las Cruces (seconda città più popolosa del New Messico) era stata sorpresa da due poliziotti mentre maneggiava dei coltelli in maniera inadeguata, alzandoli in aria e roteandoli. Dopo diversi attimi di tensione in cui gli agenti hanno intimato alla donna di posarli puntandole una pistola contro a pochi metri di distanza, uno dei due ufficiali ha deciso di sparare due colpi, provocando la sua morte.

Le immagini del drammatico fatto accaduto a Las Cruces

Nonostante il video risalga al mese di aprile, le immagini sono state rese pubbliche nel pomeriggio italiano di giovedì scorso, postate sul proprio profilo Twitter da Bishop Talbert Swan, personaggio pubblico statunitense che ha raggiunto una vasta fama come autore e anchorman radiofonico, oltre che come prelato ecclesiastico e attivista per i diritti delle minoranze afroamericane.

Questo il tweet apparso sulla sua bacheca.

Le proteste e il tema dell’abuso di potere da parte degli agenti

Come si vede dalle immagini, uno dei due agenti chiede ad altre due donne già presenti nell’appartamento di uscire, affermando di essere un membro del dipartimento di polizia. In tutto questo Amelia Baca è ferma sulla porta di casa: dal volto pare essere completamente spaesata e inconsapevole di quanto sta accadendo, tanto che ad un certo punto decide di avanzare verso il poliziotto.

A questo punto l’uomo spara due colpi a Baca e si sentono le grida disperate dalle persone dentro lo stabile. Sul caso – che ha riacceso le aspre polemiche scoppiate per la morte di George Floyd, così come per il caso di Edward Bronstein – è stata avviata un’indagine da parte delle autorità competenti della contea di Dona Ana (a pochi chilometri dal confine con il Texas).

George Floyd polizia usa Fonte foto: ANSA
,,,,,,,