,,

Sciopero dei trasporti: venerdì 11 novembre disagi in tutta Italia. Gli orari della protesta e le motivazioni

Lo sciopero dei trasporti di venerdì 11 novembre colpisce mezzi pubblici, treni e aerei. Le modalità variano da zona a zona. Gli orari della protesta

Pubblicato il:

Nuova giornata di passione per studenti e lavoratori italiani, così come per chi intenda spostarsi per turismo. Venerdì 11 novembre un’ondata di scioperi di categoria fermerà l’Italia. Numerose le sigle sindacali aderenti. Di seguito i dettagli sugli orari dello sciopero.

Lo sciopero di venerdì 11 novembre interessa i mezzi pubblici locali in via prioritaria (metro, autobus e tram), ma colpisce anche treni e aerei, secondo modalità e orari differenti.

Revocato invece lo sciopero generale indetto da Cib Unicobas e Cobas Sardegna.

Sciopero trasporti 16 settembre, protestano autisti dei mezzi pubblici: elenco delle aggressioni spaventosoFonte foto: ANSA

Sciopero dei mezzi pubblici

Lo sciopero dell’11 novembre colpisce soprattutto il trasporto pubblico locale, con intere città che rimangono paralizzate o in cui il trasporto è rallentato.

Il personale aderente a Usb Lavoro Privato sciopera a livello nazionale per 4 ore secondo modalità che variano da città a città.

Ecco gli orari degli scioperi città per città:

  • A Roma il personale ATAC aderente alle maggiori sigle sindacali indice uno stop di 4 ore dalle 8:30 alle 12:30.
  • A Milano stop dell’ATM dalle 8:45 alle 12.45, Movibus si ferma dalle 16:00 alle 20:00
  • A Napoli disagi per 4 ore dalle 9:00 alle 13:00
  • A Trieste disagi dalle 18.30 alle 22.30
  • A Trento disagi dalle 11:00 alle 15:00
  • A Bolzano i bus SASA si fermano dalle 15.00 alle 19.00
  • A Varese disagi dalle 15:30 alle 19:30 per le Autolinee Varesine
  • A Pavia sciopero di 24 ore
  • A Livorno stop di Autolinee Toscane dalle 17:30 alle 21:30
  • A La Spezia 4 ore di sciopero dalle 11:00 alle 15:00
  • A Bologna e Ferrara Tper si ferma dalle 11.30 alle 15.30
  • A Modena, Reggio Emilia e Piacenza il servizio extraurbano si ferma dalle 16.30 alle 20.30
  • A Rimini, Cesena e Forlì stop dalle 17:30 alle 21:30
  • Bari e Brindisi disagi dalle 8:30 alle 12:30
  • Lecce disagi dalle 15:00 alle 19:00

In Puglia sciopero anche per AMTAB (8:30-12:30)

Sciopero degli aerei

Disagi per chi viaggia con Vueling: i lavoratori aderenti alle sigle Cgil e Uil scioperano per 24 ore.

Il personale di cabina aderente a Usb Lavoro Privato, invece, sciopera per 4 ore dalle 14:00 alle 18:00. Si suggerisce di verificare lo stato dei voli prima di mettersi in viaggio.

Sciopero dei treni

Disagi per chi intenda spostarsi con Trenord sulle tratte aeroportuali e non solo. I dettagli dei disagi sul sito di Trenord.

Venerdì 11 novembre i treni si fermano in Friuli Venezia Giulia: il personale Mercitalia Rail, che si occupa di trasporto merci e logistica, incrocia le braccia per otto ore dalle 9.00 alle 17.00. In concomitanza lo sciopero delle maggiori single sindacali dalle 21.00 di giovedì 10 novembre alle 21.00 di venerdì 11 novembre.

In Piemonte Ferrovienord si ferma dalle 9:00 alle 13:00.

Sciopero dei treni anche in Puglia per Ferrovie Sud Est (stop dalle 17:00 alle 21:00).

Le motivazioni dello sciopero

Tra le motivazioni indicate da chi sciopera, la tutela dei salari, la sicurezza dei lavoratori, gli eccessivi carichi di lavoro, le ferie giudicate non sufficienti e le carenze di organico. Alcune sigle chiedono anche il blocco delle spese militari e dell’invio di armi in Ucraina.

,,,,,,,,