,,

San Marino, turismo vaccinale: due dosi e tre notti in hotel

San Marino ha aperto ai turisti stranieri il suo pacchetto vacanze: tre notti in hotel e due dosi di vaccino. Quanto costa

A San Marino è partita un’aggressiva campagna di turismo vaccinale che prevede due dosi di siero anti Covid più tre notti in hotel per due volte in 21 giorni. Aperto a tutti tranne che agli italiani, perché con Roma ancora non c’è un accordo specifico, l’iniziativa inizierà a partire dal 17 maggio 2021.

I prezzi sono stati già decisi: i turisti pagheranno 50 euro più il pernottamento in hotel. La prenotazione alberghiera, infatti, sarà un requisito fondamentale per poter accedere al pacchetto.

Vaccino più hotel, questo il pacchetto previsto da San Martino per il suo turismo vaccinale. Il vaccino russo Sputnik, non riconosciuto dall’Ema, è stato già testato con successo sugli abitanti dello Stato.

“Sui temi dei vaccini e del Covid non si possono fare discorsi di geopolitica”, ha dichiarato all’Ansa il segretario di Stato agli Esteri Luca Beccari.

Dopo aver ricordato la “neutralità attiva” come una tradizione sammarinese, ha precisato che coesistono “rapporti bilaterali ottimi” sia con la Russia che la Cina e altri 150 Paesi nel mondo.

Il rapporto privilegiato di San Marino è sicuramente con l’Italia, ha comunque sottolineato coralmente il Congresso di Stato, dalla quale San Marino sta continuando a ricevere forniture del vaccino Pfizer, dopo un inizio a rallentatore.

VirgilioNotizie | 12-05-2021 20:41

Vaccino Covid, cosa succede se si ricevono più dosi del dovuto Fonte foto: ANSA
Vaccino Covid, cosa succede se si ricevono più dosi del dovuto
,,,,,,,