,,

Salvini alla giornalista: "Se vuole farsi le canne è libera di farlo". Botta e risposta su Referendum Cannabis

Salvini ha detto a una giornalista: "Se lei vuole farsi le canne è libera di farlo". Gli risponde Antonella Soldo, promotrice del Referendum Cannabis

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Circola un video che ritrae il leader della Lega Matteo Salvini durante un confronto con i giornalisti in merito al referendum Cannabis. Nel video, Salvini ripete a più riprese di essere contro l’utilizzo di ogni droga, e poi sbotta a una giornalista che lo incalzava sul tema: “Se lei vuole farsi le canne è libera di farlo, io no, punto e basta”.

Salvini alla giornalista: “Se vuole farsi le canne è libera di farlo”

“Vediamo cosa sarà accolto o meno, io sono contro l’utilizzo di ogni genere di droga. Sono contro la coltivazione, la distribuzione e l’utilizzo di ogni tipo di droga”, ha detto Salvini, ripetendo la frase più volte; poi ha perso la pazienza e ha risposto alla giornalista: “Se lei vuole farsi le canne è libera di farlo“.

Referendum Cannabis, qual è il quesito in esame alla Corte costituzionale

Salvini, che in passato ha rilasciato numerose dichiarazioni contro la droga, è stato interrogato sul tema mentre la Corte costituzionale esaminava gli otto quesiti del Referendum 2022, tra i quali c’è appunto quello sulla cannabis.

In particolare, il Comitato Cannabis Legale chiede di cancellare le pene per chi coltiva cannabis (carcere da 2 a 6 anni e multa da 26mila a 260mila euro) e la sanzione amministrativa della sospensione della patente.

Matteo SalviniFonte foto: ANSA
Salvini davanti alla Corte costituzionale, dove è stato intercettato dai giornalisti 

Referendum Cannabis, la replica di Antonella Soldo

A commentare il video di Salvini, ripreso dalle principali testate, è stata Antonella Soldo, membro del comitato promotore del Referendum Cannabis. In un video diffuso dal suo ufficio stampa e ripreso dall’Ansa, Soldo ha risposto a Salvini evidenziando le sue motivazioni.

Soldo ha affermato: “Gira questo video di Salvini che risponde a una giornalista ‘lei è libera di farsi le canne’, in realtà risponde a me come membro del comitato promotore del Referendum Cannabis“.

“Dire a qualcuno ‘lei è libero di farsi le canne’ vuol dire ‘lei è obbligato andare in mano alla mafia a prendere una sostanza stupefacente a cui lo Stato assicura il monopolio”, ha detto Antonella Soldo.

“Come comitato promotore del Referendum Cannabis vogliamo modificare un articolo di legge, l’articolo 73, che porta in carcere un terzo del totale dei detenuti che sono nelle carceri del nostro Paese. Dire di voler riformare la giustizia senza occuparsi di questo tema è un’utopia”, ha chiosato Soldo.

salvini Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,