,,

Roberta Ragusa, il tatuaggio con dedica speciale della figlia

Alessia Logli si è tatuata il nome della mamma scomparsa sul fianco e le ha dedicato un messaggio d'amore

Alessia Logli, figlia di Roberta Ragusa, l’imprenditrice di Gello (Pisa) svanita nel nulla il 13 gennaio 2012 e mai più ritrovata, e di Antonio Logli, accusato dell’omicidio della moglie e condannato a 20 anni di carcere dalla Cassazione lo scorso luglio, si è tatuata il nome della madre con un cuore sul fianco e ha pubblicato la foto su ‘Instagram’ con un messaggio d’amore per la mamma.

Questo il messaggio di Alessia Logli rivolto a Roberta Ragusa: “Una mamma ti insegna a vivere; a rialzarti quando cadi; a lottare con tutte le tue forze in ciò in cui credi. Ma soprattutto una mamma ti ama incondizionatamente, un amore che dura per sempre, un po’ come l’inchiostro di un tatuaggio impresso sulla pelle. A te, mamma, che eri, sei e sarai sempre parte di me“.

Antonio Logli è rinchiuso nel carcere ‘Le Sughere’ di Livorno dalla scorsa estate. Alla vigilia del verdetto della Cassazione, la figlia Alessia Logli era intervenuta alla trasmissione ‘Quarto Grado’.

In quell’occasione, la ragazza aveva detto: “Scatti d’ira del babbo? Nella norma. Non esiste la famiglia del Mulino Bianco. Ci sono delle discussioni, delle incomprensioni, ma nulla fuori dal normale. Difetti? È un po’ pignolo, spesso un po’ troppo. Io sono più permalosa di lui. Se è vendicativo? No”.

Poi aveva aggiunto: “Io non ho idea di cosa possa essere successo“. E infine: “La verità? Sicuramente non è stata uccisa dal mio babbo: questa è l’unica certezza che ho”.

 

VIRGILIO NOTIZIE | 04-12-2019 09:51

Caso Ragusa, le tappe della vicenda Fonte foto: Ansa & Instagram
Caso Ragusa, le tappe della vicenda
,,,,,,,