,,

Raggi lancia l'allarme: "Ostia: chiodi e vetri sotto la sabbia"

La prima cittadina della Capiale ha denunciato l'atto vandalico sui social con tanto di video: "Un vero e proprio atto criminale"

In queste ore sui social romani ma non solo sta impazzando un video girato da un romano che mostra come la spiaggia di Ostia sia piena di chiodi arrugginiti e schegge di vetro sparse sotto il primissimo strato di sabbia. Un rischio per la salute di tutti i romani che in questi giorni stanno tornando a frequentare il litorale. Ha condiviso il video con tanto di denuncia anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

Dal video postato si vede benissimo gente raccogliere chiodi e vetri a fior di sabbia, peraltro i chiodi sarebbero stati messi nella sabbia conficcati con la punta rivolta all’insù con il rischio concreto di bucare o nella peggiore delle ipotesi tagliare mani o piedi dei malcapitati che dovessero passare da quelle parti.

La sindaca Raggi nel suo lungo post ha tuonato contro chi ha fatto tutto questo: “Un vero e proprio atto criminale che mette a rischio l’incolumità di chi ogni giorno frequenta le spiagge di Roma”. La prima cittadina di Roma spiega che la spiaggia in questione, la spiaggia libera di Roma, quella dell’ex Amanusa, nella zona est di Ostia è stata ripulita qualche giorno fa con l’erpice, uno strumento che scava in profondità di 20 centimetri. Se quei chiodi fossero stati già lì, sarebbero stati rimossi.

Poi la sindaca prosegue: “A quanto pare a questi vandali non bastavano le paline distrutte e buttate giù, non bastavano i bagni distrutti, i cassonetti incendiati, gli attrezzi per il salvataggio rubati e il magazzino dei bagnini vandalizzato. Sul litorale di Roma, è evidente, diamo fastidio a coloro che non gradiscono il ripristino della legalità. A chi ci attacca dico che noi non arretreremo di un centimetro”.

VirgilioNotizie | 20-06-2020 14:31

raggi-ostia Fonte foto: Ansa/Facebbok
,,,,,,,