,,

Paura per il calciatore della Lazio Raul Moro: rapinato e picchiato a Roma, ladri fuggono con la sua macchina

Il calciatore spagnolo è stato derubato sul Gran Raccordo Anulare, i ladri sono fuggiti a bordo della sua Mercedes Classe A

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Disavventura per il calciatore della Lazio Raul Moro, che la sera di giovedì 31 marzo 2022 è rimasto vittima di una rapina a Roma. Il giocatore spagnolo è stato soccorso dal 118 ed è stato trasportato in codice giallo al Policlinico Casilino di Roma.

Paura per Raul Moro, rapinato e picchiato

La rapina ai danni dell’attaccante della Lazio Raul Moro è andata in scena poco dopo le 23 di ieri, giovedì 31 marzo 2022. Il calciatore, secondo quanto riferito da Il Messaggero e Adnkronos, era a bordo della sua Mercedes Classe A sul Gran Raccordo Anulare di Roma quando è stato fermato da dei malviventi che sono finti dei poliziotti.

Lo spagnolo, all’altezza del chilometro 26 della circonvallazione romana, è stato quindi picchiato dai ladri e successivamente, fatto scende dall’auto, derubato del mezzo. I malviventi, che sono ancora ricercati, sono fuggiti proprio con l’auto del calciatore che poi ha chiamato i soccorsi.

Paura per il calciatore della Lazio Raul Moro: rapinato e picchiato a Roma, ladri fuggono con la sua macchinaFonte foto: ANSA
Raul Moro in azione con la maglia della Lazio

Raul Moro, chi era insieme a lui

Insieme al giocatore 20enne c’era anche il padre. I due, secondo quanto ricostruito, sarebbero stati picchiati dai ladri nel corso della rapina. Non si sa nulla sull’entità delle ferite riportate dai due, né la Lazio ha ancora diramato un comunicato sull’accaduto.

I due sono stati trasportati in codice giallo al Policlinico Casilino di Roma per valutare le condizioni fisiche. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale, i falchi della Squadra mobile di Roma e i poliziotti del commissariato Fidene e delle Volanti.

Rapina a Raul Moro, un precedente nella Lazio

Quella a Raul Moro non è la prima rapina subita da un calciatore della Lazio. Mentre lo spagnolo è stato sorpreso al volante della sua automobile mentre stava tornando a casa in compagnia del padre, al croato Toma Basic è stato fatto un vero e proprio agguato nei mesi scorsi.

A febbraio, mentre si stava recando con amici e compagni di squadra a mangiare presso un locale della Capitale, il giovane è stato minacciato da un uomo con una pistola. Irriconoscibile per il volto coperto, il ladro ha rubato l’orologio Rolex Daytona del calciatore ed è poi fuggito in moto.

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.

TAG:

moro Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,