,,

Monte Bianco, precipitano da Cresta Kuffner: morti due italiani

Due alpinisti italiani sono morti dopo essere precipitati sul versante francese della Cresta Kuffner sul Monte Bianco

Sono stati recuperati i corpi di due italiani precipitati dalla Cresta Kuffner, nel massiccio del Monte Bianco. I due alpinisti, come riporta Ansa, si trovavano sul versante francese.

A recuperare i loro corpi è stata la gendarmeria di Chamonix, in particolare il Peloton de Haute montagne.

L’allarme era scattato nella serata di ieri. Un portavoce del Peloton de gendarmerie de Haute Montagne di Chamonix ha spiegato all’Ansa: “Verso le 17 avevano avvisato che entro tre ore sarebbero rientrati, poi non hanno più dato notizie”.

I due uomini morti sul Monte Bianco, entrambi di Genova, avevano 56 e 57 anni: “Sono stati trovati sul versante nord del Mont-Maudit – ha aggiunto il portavoce -, a 4.100 metri di quota”.

“Probabilmente sono precipitati circa 200 metri più in alto, durante la fase di discesa”, ha concluso.

Due giorni fa, quattro alpinisti erano stati tratti in salvo dal Soccorso alpino valdostano sul massiccio del Monte Bianco in due distinti interventi legati a problemi con i materiali.

Nel primo due scalatori francese e svizzero erano bloccati a quota 4.200 metri sulla Cresta dell’Innominata. Poco dopo, due alpinisti italiani si erano trovati in difficoltà sulla Punta Wimper, nelle Grandes Jorasses, a quota 4.300 metri.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-07-2020 10:45

monte-bianco-precipitati-italiani Fonte foto: Ansa
,,,,,,,