,,

Mascherina giù al supermercato: calci e pugni con l'addetto

Covid, Fabriano (Ancona): giù la mascherina al supermercato, un addetto lo riprende e scoppia una violenta rissa

Fabriano (Ancona): in un supermercato un cliente si presenta con la mascherina abbassata. Pronto l’intervento di un addetto del negozio che lo redarguisce invitandolo a indossare la protezione nel modo corretto e nel rispetto delle norme anti covid. Il punto è che una parola ne ha tirata un’altra ed è scattata una violenta rissa, con tanto di calci, schiaffi, pugni e botte. I due protagonisti della zuffa sono entrambi maschi, di circa 40 anni, come riferisce il quotidiano Il Messaggero.

Dopo il furibondo litigio, avvenuto in un esercizio commerciale del centro storico del comune anconetano, le due persone coinvolte nel parapiglia sono finite in ospedale. Prima, per placarle, è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine che hanno messo fine all’alterco cominciato nel supermercato e poi proseguito all’esterno della struttura.

Dopo che la polizia ha riportato la calma, come poc’anzi detto, i due uomini si sono recati al pronto soccorso dell’ospedale “Engles Profili” per traumi e contusioni. Prognosi di 30 giorni per l’addetto del supermercato. Nel frattempo gli agenti indagano per ricostruire con precisione la dinamica dell’episodio e per verificare l’eventuale coinvolgimento di altre persone.

VirgilioNotizie | 12-01-2021 16:35

Mascherine, quanto proteggono e quali usare: la guida Fonte foto: ANSA
Mascherine, quanto proteggono e quali usare: la guida
,,,,,,,