,,

Incendio in un palazzo di Roma vicino a San Pietro: fiamme nell'attico, morto un uomo

L'incendio è scoppiato in un palazzo di via Richelmy, ci sarebbe una vittima accertata dai vigili del fuoco

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Un violento incendio è scoppiato poco dopo le 16 nel quartiere Aurelio di Roma, in un palazzo di via Agostino Richelmy, non distante da San Pietro. Le fiamme si sono propagate su due piani della palazzina di sei fino all’attico. Secondo quanto reso noto dai vigili del fuoco, un uomo è morto mentre gli altri residenti sono riusciti a mettersi in salvo.

Incendio in un palazzo di Roma: fiamme nell’attico

A lanciare l’allarme nel pomeriggio di lunedì 23 maggio sono stati alcuni vicini di casa che hanno visto il fumo uscire dalle finestre della palazzina di sei piani di via Agostino Richelmy.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che sono entrati in azione per spegnere l’incendio e portare in salvo le persone rimaste bloccate in casa che hanno chiesto aiuto dai balconi mentre parte dell’edificio prendeva fuoco.

Incendio in un palazzo di Roma vicino San Pietro: fiamme nell'attico, morto un uomo
 I vigili del fuoco in azione in via Agostino Richelmy a Roma

Diversi residenti sono riusciti a mettersi in salvo da soli, mentre quelli che hanno cercato rifugio nei piani alti sono stati soccorsi e portati fuori dai pompieri grazie all’autoscala.

Incendio in un palazzo di Roma: morto un uomo

Purtroppo non tutti i residenti ce l’hanno fatta. Durante le operazioni di spegnimento dell’incendio i vigili del fuoco hanno trovato una persona morta nel letto all’interno di un appartamento all’ultimo piano.

Secondo quanto riporta Il Messaggero, l’incendio sarebbe divampato proprio nella stanza della vittima, Franco Rosati, 75 anni, malato di Alzheimer e allettato. La moglie Rosaria si trovava in cucina con i nipoti di 10 e 16 anni, mentre il badante Aristotele era uscito per le due ore di pausa.

Sotto choc i due ragazzi, soccorsi e portati in salvo dai pompieri assieme alla nonna.

Incendio in un palazzo di Roma: edificio inagibile

Oltre ai vigili del fuoco sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno soccorso diverse persone con principi di intossicazione a causa del fumo, e diverse pattuglie di polizia e carabinieri.

Ancora ignote le cause del rogo che ha interessato gli ultimi due piani della palazzina. Stando alle prime informazioni, le fiamme sarebbero partite dalla tenda parasole sul balcone dell’attico. L’immobile è stato dichiarato inagibile.

Incendio a Roma Fonte foto: Twitter VVF
,,,,,,,