,,

Guerra Ucraina-Russia, "Putin come Hitler": attacco e accuse al presidente che ha dato il via al conflitto

Scomodi paragoni e pesanti accuse a Vladimir Putin, il politico russo che fa tremare l'Europa dopo l'invasione dell'Ucraina

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

L’Europa e il mondo intero fanno fronte comune contro la Russia e Vladimir Putin dopo l’invasione sul territorio ucraino che ha dato il via, all’alba di giovedì 24 febbraio 2022, al conflitto armato in Ucraina. La decisione russa di invadere i confini di competenza di Kiev ha sconvolto milioni di persone, in tanti vedono nelle decisioni del presidente russo una similitudine con Hitler.

Putin come Hitler, l’attacco del ministro ucraino

A paragonare Putin al dittatore austro-tedesco Adolf Hitler ci ha pensato il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba, che ha sottolineato come le scelte del presidente russo si avvicinano a quelle del politico che portò a mettere a ferro e fuoco l’Europa negli anni ’40 con la Seconda Guerra Mondiale.

“Insieme abbiamo sconfitto Hitler e sconfiggeremo anche Putin” ha detto il ministro ucraino, che ha poi lanciato un messaggio chiaro: “Stranieri disposti a difendere l’Ucraina e l’ordine mondiale insieme alla Legione Internazionale di Difesa Territoriale dell’Ucraina, vi invito a contattare le missioni diplomatiche straniere dell’Ucraina nei vostri rispettivi Paesi”.

Guerra Ucraina-Russia, Fonte foto: ANSA
Il volto di Putin nel corso di alcune manifestazioni

Anche nel corso di diverse manifestazioni degli ultimi giorni, in giro per il mondo, il volto di Vladimir Putin e di Adolf Hitler sono stati scelti nei ritratti contro la guerra in Ucraina.

Invasione russa in Ucraina come quella nazista in Polonia

Non solo scomodi paragoni tra Putin e Hitler, ma anche nel modo in cui il conflitto armato ha preso il via. Paul Auster, scrittore e autore del celebre “4321” e “L’invenzione della solitudine”, ha infatti intravisto nell’invasione russa in Ucraina quanto successo in Polonia nel 1939, l’invasione nazista che diede il là alla Seconda Guerra Mondiale.

“Sembra di respirare l’aria del primo settembre 1939. Sembra di respirare ancora quell’aria. Credo sia quanto tutti noi stiamo vivendo” ha sottolineato Auster. L’augurio dell’artista è che “Putin paghi per i suoi errori, e che l’invasione sia un tale disastro da impedirgli di conservare il potere. Dovrebbe essere la sua gente a mandarlo via”.

“Putin cadrà”: la previsione del politologo

Intanto, secondo il politologo Edward Luttwak, in Ucraina i russi “sono destinati ad inciampare” perché non hanno ancora truppe sufficienti per lanciare una conquista su larga scala. L’esperto, intervistato da Il Giornale, ha infatti fatto il punto della situazione sull’invasione russa in Ucraina non lasciando scampo a Putin e i suoi.

“Ci sarà forte resistenza contro i russi per questo credo che l’intera invasione di Putin sia avventuristica” ha sottolineato Luttwak.

putin Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,