,,

Fischi e lancio di pomodori, Macron contestato al mercato nella sua prima uscita: il video della contestazione

Emmanuel Macron è stato contestato in un mercato di Parigi: oltre ai fischi, gli sono stati tirati contro anche dei pomodori

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

“Dimissioni!”. Nemmeno il tempo di festeggiare la vittoria al ballottaggio contro Marine Le Pen che Emmanuel Macron è stato immediatamente contestato nella sua prima uscita pubblica da presidente rieletto. Durante la sua passeggiata al mercato di frutta e verdura di Cergy-Pontoise, una specie di feudo Mélenchoniano nella Val d’Oise, a nord-ovest di Parigi, Macron è stato fischiato. E gli sono stati tirati addosso anche dei pomodori. Ecco cosa è successo, il video della contestazione.

Macron contestato al mercato di Parigi: cosa è successo

Emmanuel Macron ha aspettato qualche giorno prima di riapparire in pubblico dopo la rielezione.

Ha scelto un affollato mercato a nord-ovest di Parigi, quello di Cergy-Pontoise, nella Val d’Oise.

L’uscita, però, ha creato non pochi imbarazzi: mentre qualcuno lo ha festeggiato, in tanti lo hanno fischiato.

Un commerciante ha addirittura lanciato dei pomodorini verso Macron, provocando qualche secondo di panico. L’imprevisto è durato un attimo e si è chiuso comunque senza conseguenze.

macron pomodoriFonte foto: ANSA
Macron coperto dalle guardie del corpo dopo il lancio di pomodori

Pomodori contro Macron, ma era lui l’obiettivo? Spunta la testimonianza

Probabilmente, un errore di valutazione. Macron ama i bagni di folla (al contrario delle sue guardie del corpo), ed è probabile che non si aspettasse di essere contestato al mercato di frutta e verdura di Cergy-Pontoise, una specie di feudo Mélenchoniano.

Ha discusso con tutti, sia i sostenitori sia i contestatori, alcuni riunitisi in slogan urlanti contro il presidente: “Macron, dimissioni”, “Mélenchon primo ministro”. Ed è in quel momento che sono arrivati i pomodori verso Macron: secondo una giornalista di France Télévision sarebbero stati lanciati non per contestare il presidente, ma da un commerciante esasperato dalla folla che gli spostava la bancarella.

Qualche attimo di panico, l’ombrello delle guardie del corpo che si apre, poi tutto torna alla normalità.

Non solo pomodori, anche schiaffi e uova: le disavventure in pubblico di Macron

Non è la prima volta che a Macron viene lanciato contro qualcosa. Negli anni passati ha subìto un’aggressione a Tain-l’Hermitage, nel Sud-Est della Francia, dove è stato schiaffeggiato mentre si avvicinava alla folla.

Durante una visita al Salone internazionale della ristorazione, invece, il presidente francese è stato colpito da un uovo, che è rimbalzato sulla spalla di Macron senza rompersi.

macron-lanci-pomodori Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,