,,

Filippo Manvuller capo ufficio stampa alla Camera, polemiche per il legame con Fontana: quanto guadagnerà

La nomina di Filippo Manvuller a nuovo capo ufficio stampa della Camera dei Deputati ha scatenato polemiche: chi è lui e quanto guadagnerà

Pubblicato il:

Il nuovo capo ufficio stampa della Camera dei Deputati è Filippo Manvuller, già portavoce del presidente leghista di Montecitorio Lorenzo Fontana quando era ministro della Famiglia nel governo Conte I e attuale portavoce del sindaco di Ferrara (sempre leghista) Alan Fabbri. La nomina ha scatenato alcune polemiche, proprio per il suo legame con Lorenzo Fontana e la Lega in generale.

Perché la nomina di Filippo Manvuller ha scatenato polemiche

Filippo Manvuller è stato scelto dall’ufficio di presidenza della Camera dei Deputati da una rosa di 12 nomi (6 uomini e 6 donne), che erano stati selezionati dal comitato per l’informazione di Montecitorio. Lorenzo Fontana ha poi indicato Filippo Manvuller e l’ufficio di presidenza ne ha preso atto.

Di norma, per l’incarico di capo ufficio stampa della Camera dei Deputati viene scelta una figura esterna ai partiti, non proprio legata alla maggioranza, al fine di evitare potenziali conflitti di interesse. Ciò, per esempio, è accaduto con le presidenze di Laura Boldrini e Roberto Fico.

Camera dei DeputatiFonte foto: ANSA

Filippo Manvuller è il nuovo capo ufficio stampa della Camera dei Deputati, di cui Lorenzo Fontana è l’attuale presidente.

Chi è Filippo Manvuller e la sua carriera

Filippo Manvuller, classe 1983, è iscritto all’albo dei giornalisti professionisti, ha scritto su ‘Libero Quotidiano’ e ha lavorato come addetto stampa al Parlamento europeo a Bruxelles.

Nel 2020 è stato nominato comunicatore scelto dal sindaco di Ferrara Alan Fabbri, al termine della selezione pubblica indetta dal Comune con l’obiettivo di seguire il progetto Ferrara Rinasce. Manvuller è stato anche addetto stampa e portavoce di Fabbri, quando l’attuale sindaco di Ferrara era in corsa per la carica di presidente di Regione in sfida con Stefano Bonaccini. E ancora.

Filippo Manvuller è stato anche addetto stampa del Comune di Bondeno con Fabio Bergamini, successore di Fabbri.

Manvuller ha ricoperto altri incarichi in vari dicasteri durante il governo Conte I, tra cui quello di portavoce dell’ex ministro alla Famiglia Lorenzo Fontana.

Quanto guadagnerà Filippo Manvuller alla Camera dei Deputati

Come riportato da ‘La Repubblica’, per l’incarico di capo ufficio stampa alla Camera dei Deputati Filippo Manvuller percepirà un compenso di 130mila euro ogni anno per i prossimi 4 anni.

TAG:

Sondaggi politici oggi 24 novembre: tonfo FdI-Pd, doppio balzo clamoroso di M5S e Forza Italia, sale la Lega Fonte foto: ANSA
Sondaggi politici oggi 24 novembre: tonfo FdI-Pd, doppio balzo clamoroso di M5S e Forza Italia, sale la Lega

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,