,,

Fase 2, cinema e teatri verso la riapertura: quando è prevista

Da giugno si potrebbe tornare in sala e sul palco, ma a patto di rispettare le distanze di sicurezza. L'ipotesi al vaglio del Cts

Potrebbero riaprire a giugno i teatri e i cinema. Avranno regole precise, simili a quelle che sono state fornite per la Fase 2 alle chiese, per permettere la celebrazione della messa e mettere in sicurezza i fedeli. L’ipotesi è al vaglio del Comitato Tecnico Scientifico. Ne dà notizia l’Ansa.

Le prescrizioni del Cts per questi settori sarebbero tuttavia molto restrittive, e prevederanno l’adeguamento dei locali.

Per il cinema, riporta l’Ansa, il distanziamento suggerito sarebbe di un metro intorno allo spettatore. Per i teatri le misure indicate dai tecnici prevederebbero distanze diverse anche per gli operatori in base alla tipologia di spettacolo in scena.

Già dalla prossima settimana il Governo dovrebbe valutare i dati del contagio e predisporre il nuovo Dpcm, che dovrebbe essere firmato a ridosso del 18 maggio.

Il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità e membro del Comitato Tecnico Scientifico Silvio Brusaferro ha dichiarato all’Ansa che “si stanno valutando forme di partecipazione con numeri limitati di persone in luoghi confinati, previo rispetto delle regole e con un percorso di garanzia, dalle fasce orarie agli ingressi. Questo vale per tutti gli eventi che hanno tali caratteristiche”.

VirgilioNotizie | 08-05-2020 21:42

Il cinema ai tempi del coronavirus: ritorna il drive-in Fonte foto: 123rf
Il cinema ai tempi del coronavirus: ritorna il drive-in
,,,,,,,