,,

Enrico Ruggeri contro le restrizioni anti-Covid. Il duro tweet

Il cantante Enrico Ruggeri ha aspramente criticato le restrizioni anti Covid. Lo sfogo nel tweet

Il cantante Enrico Ruggeri alza i toni contro le restrizioni da coronavirus. In un tweet sul suo profilo ufficiale, Ruggeri in riferimento alle norme del Governo si è sfogato chiedendosi se sia il caso di fermare tutto con un positivo ogni 400 persone: “Qualcuno sta impazzendo”, ha scritto.

“Giro con la mascherina, mi disinfetto, faccio un tampone alla settimana e lo faccio fare a tutti quelli che lavorano per me – il suo tweet -. Ma se mi dicono che una regione deve fermare tutto (socialità, economia, contatti) se c’è UN POSITIVO OGNI 400 PERSONE penso che qualcuno sta impazzendo”.

A un utente che sottolinea come “uno su 400 diventa uno su 200, poi uno su 100, poi uno su 50” ribatte invece che “no, quell’uno su 400 va a casa sua e non si muove. Il panico diffuso colpisce anche il senso logico e la matematica”.

Un mese fa, proprio Ruggeri ospite a “Quarta Repubblica” aveva detto: “Io non sono negazionista nè matto, mi rendo conto che tra le tante emergenze come l’ictus o l’infarto, adesso ce n’è una in più”. “Non possiamo rinunciare a vivere per la paura di morire. Il pericolo è abituarsi al peggio, piano piano ci stiamo privando di tante cose”.

VIRGILIO NOTIZIE | 12-01-2021 15:35

Verso il nuovo Dpcm: asporto vietato, ma arriva la zona bianca Fonte foto: IPA
Verso il nuovo Dpcm: asporto vietato, ma arriva la zona bianca
,,,,,,,