,,

Guerra in Ucraina, le ultime notizie di oggi. Esplosioni in una base militare russa, tre morti

Le ultime notizie sulla guerra in Ucraina, minuto per minuto: tutti gli aggiornamenti in diretta del 26 dicembre 2022

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Nemmeno il Natale ha fermato la guerra in Ucraina, arrivata al giorno 306. Le due controparti, Russia e Ucraina, si puntano il dito a vicenda accusandosi di rifiutare i negoziati: Per Putin è l’Ucraina a non volersi sedere al tavolo dei negoziati, mentre per Kiev è il contrario.

Nel frattempo, delle esplosioni in una base militare russa hanno provocato tre morti: per il ministro della Difesa di Mosca la responsabilità è di un drone ucraino.

Il racconto della giornata

  1. Analista russo: "Cancro, Putin si sta curando"

    Continuano a circolare voci sulla presunta malattia del leader russo Vladimir Putin, malgrado finora non abbiano trovato alcuna conferma. Stavolta è stato lo storico e analista politico russo Valery Solovei a sollevare il tema con i media ucraini, affermando che lo zar 70enne starebbe assumendo farmaci antitumorali occidentali, gli unici in grado di rallentare la diffusione del cancro e di tenerlo in vita.

  2. Kiev chiede l'esclusione della Russia dall'ONU

    Kiev ha ufficializzato la richiesta di esclusione della Russia dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (qui l’approfondimento).

  3. "Reciproca ostilità" tra Russia e USA: saltano gli auguri di buon anno nuovo

    Il presidente russo Vladimir Putin, riporta il suo portavoce Dmitry Peskov, non farà gli auguri di buon anno nuovo al suo omologo americano Joe Biden. Le relazioni di “reciproca ostilità” tra Mosca e Washington, viene spiegato dal Cremlino, non sono abbastanza buone per permettere tale formalità.

  4. Kiev: 40 attacchi missilistici in Ucraina nel giorno di Natale

    La Russia ha lanciato “oltre 40 attacchi missilistici” in Ucraina nel giorno di Natale, secondo quanto reso noto dalle forze armate di Kiev, che fanno notare che il presidente russo Vladimir Putin aveva sostenuto di essere “pronto a negoziare”. Sotto la pioggia di missili, decine di città nelle regioni di Lugansk, Donetsk, Kharkiv, Kherson e Zaporizhzhia.

  5. Russia: relazioni con Occidente non saranno normali per lungo tempo

    Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, Dmitry Medvedev, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito ai futuri rapporti tra Russia e Occidente: per la prossima decina d’anni, le relazioni tra i due blocchi non saranno facili, in attesa della “prossima generazione di politici ragionevoli”. Medvedev ha aggiunto che le relazioni con il resto del mondo non saranno compromesse.

  6. Esplosioni in una base militare russa, tre morti

    Delle esplosioni sono state segnalate in una base aerea russa a Engels, a centinaia di chilometri dalla linea del fronte. Secondo quanto dichiarato dal ministero della Difesa russo, sono morte tre persone e la responsabilità sarebbe stata attribuita a un drone ucraino.

,,,,,,,,