,,

Covid, l'appello di Orietta Berti: "Ho ancora dolori, vaccinatevi"

Orietta Berti ha lanciato un appello ai giovani in merito alla vaccinazione: "È importante per proteggere anche le persone della mia età"

È indubbio che Orietta Berti abbia vissuto, nel corso del 2021, una vera e propria rinascita: dopo il festival di Sanremo e le numerose partecipazioni in tv, ma soprattutto dopo la collaborazione con Fedez e Achille Lauro per il tormentone “Mille”, l’usignolo di Cavriago è diventata l’indiscussa regina dell’estate. Ma qualcuno ricorderà che Orietta Berti ha vissuto un periodo difficile sul finire del 2020, a causa del Covid.

In un’intervista del Messaggero, la cantante ha confidato che pur essendo guarita dalla malattia, è soggetta ancora a qualche strascico: “Dolori fortissimi alla schiena: ‘Che succede?’, pensai dopo le prime fitte. Ho fatto tac e risonanze magnetiche: alla fine i medici mi hanno spiegato che sono le conseguenze del Covid. Col tempo questi dolori dovrebbero andar via”.

È per questo che l’artista, che si vaccinerà il 3 agosto, ha lanciato un appello ai giovani: “Devono capire che vaccinandosi proteggono anche le persone della mia età, più vulnerabili di fronte ad un virus come questo”.

Orietta Berti ha preso parte alla campagna social #MiAmo lanciata dal direttore sanitario dell’Istituto Spallanzani, Francesco Vaia, per convincere i ragazzi a vaccinarsi.

La cantante si rivolge “a tutti, ma soprattutto ai giovani: quelli che hanno iniziato a seguirmi dopo Sanremo e il successo di Mille’ sono tantissimi. Sui social mi mandano video in cui cantano la canzone o improvvisano bizzarri balletti”.

VirgilioNotizie | 30-07-2021 10:51

Covid, giusto fare il vaccino ai bambini? Il parere degli esperti Fonte foto: ANSA
Covid, giusto fare il vaccino ai bambini? Il parere degli esperti
,,,,,,,