,,

Coronavirus, matrimonio a Cittadella: 91 persone in quarantena

A Cittadella, in provincia di Padova, un banchetto nuziale ha fatto scattare la quarantena per 91 persone. Il padre della sposa è risultato positivo

Festa grande per il matrimonio, ma poi tutti in quarantena. A Cittadella, in provincia di Padova, 91 persone che hanno preso parte a un banchetto nuziale sono ora in isolamento presso le proprie abitazioni, in quanto si è scoperto che dopo le celebrazioni il padre della sposa ha accusato i sintomi del Covid-19.

Il matrimonio ha unito una donna e un uomo di origini congolesi. L’evento si è tenuto il 27 giugno scorso, come ricostruisce il Gazzettino. Nessuno però immaginava, durante brindisi e banchetto, cosa sarebbe successo in seguito.

Dopo aver mostrato i sintomi da coronavirus, il padre della sposa ha fatto il tampone che ha certificato la sua positività. L’uomo è stato ricoverato e, come da prassi, sono stati tracciati i suoi spostamenti, fino a risalire al matrimonio.

I servizi sanitari hanno quindi provveduto a informare tutti gli invitati che hanno preso parte alle nozze ed è scattata subito l’allerta in varie regioni, in quanto gli ospiti – italiani e cittadini originari del Congo – sono giunti a Cittadella da diverse zone.

C’è chi è arrivato da Treviso, chi dal Friuli Venezia Giulia, chi dalla Lombardia, chi dal Piemonte, chi dal Lazio e chi perfino dalla Francia. Oltre al padre un altro partecipante, anche lui residente nel padovano, è risultato positivo al tampone naso-faringeo.

Per tutti gli altri è scattato l’obbligo di quarantena in casa per 14 giorni.

VirgilioNotizie | 10-07-2020 12:32

Coronavirus: i focolai in Italia. Dove e quanti casi Fonte foto: ANSA
Coronavirus: i focolai in Italia. Dove e quanti casi
,,,,,,,