,,

Fabrizio Corona "arrabbiato come una bestia": cosa è successo

L'avvocato Ivano Chiesa ha dichiarato che Fabrizio Corona è "arrabbiato come una bestia"

Dopo l’uscita dal carcere di Fabrizio Corona e il suo ritorno a casa ai domiciliari, l’avvocato dell’ex “paparazzo”, Ivano Chiesa, ha fatto il punto della situazione a ‘Pomeriggio Cinque’. Il legale ha detto: “Fabrizio è tornato a casa perché non doveva rimanere in carcere”.

Ivano Chiesa ha poi aggiunto: “Fabrizio è arrabbiato come una bestia, quello che è successo in questi 35 giorni è difficile da digerire. L’hanno portato via di notte in otto come se fosse un narcotrafficante o un terrorista“.

L’avvocato ha spiegato le ragioni della sospensione del provvedimento esecutivo che prevedeva che Fabrizio Corona dovesse scontare la sua pena in carcere.

Ivano Chiesa ha dichiarato: “Mi sono arrabbiato perché sapevo che Fabrizio stava subendo una grande ingiustizia”.

Poi il legale di Fabrizio Corona ha chiosato: “Il magistrato che ha scritto quel provvedimento ha clamorosamente sbagliato”.

Corona fuori dal carcere: il commento della madre

È stata la cosa giusta da fare. Sono felicissima, non vedo l’ora di riabbracciarlo”: con queste parole Gabriella Privitera, la madre di Fabrizio Corona, ha commentato ‘a caldo’ la decisione dei giudici di far uscire l’ex “paparazzo” dal carcere.

Corona era ritornato in carcere lo scorso 23 marzo, per effetto dell’ordinanza con cui il Tribunale di sorveglianza ha revocato la detenzione domiciliare concessagli per motivi di salute.

In precedenza, Corona ha trascorso una decina di giorni nel reparto di psichiatria dell’ospedale Niguarda, dove ha anche portato avanti uno sciopero della fame e della sete in segno di protesta contro il provvedimento dei giudici.

VirgilioNotizie | 16-04-2021 20:42

Corona Fonte foto: ANSA
,,,,,,,