,,

Coppia Bolzano, Laura Perselli strangolata: l'autopsia

Secondo i risultati dell'autopsia, Laura Perselli sarebbe morta per strangolamento

È stata effettuata l’autopsia sul corpo di Laura Perselli, la donna di Bolzano scomparsa insieme al marito il 4 gennaio e trovata morta un mese dopo nell’Adige. Secondo alcune indiscrezioni apprese dall’Ansa, la donna sarebbe morta per strangolamento. Nel frattempo, il corpo del marito, Peter Neumair, risulta ancora disperso nonostante le affannose ricerche.

Le analisi sul corpo di Laura Perselli potranno fornire nuovi indizi e dettagli per ricostruire cosa è successo alla donna e chi ne ha provocato la morte. Intanto il figlio Benno Neumair resta in carcere con l’accusa di duplice omicidio e occultamento dei cadaveri dei genitori, malgrado lui si dichiari innocente.

Continua a essere un mistero l’ubicazione del corpo di Peter Neumair, le cui ricerche avevano condotto a una maxi-operazione lungo l’Adige che si è conclusa però senza alcun esito. Cani molecolari, sommozzatori, droni e centinaia di persone non sono riusciti a individuare la salma, nonostante gli sforzi.

Resta monitorata la diga di Mori a 90 km dal ponte Ischia-Frizzi, nei pressi del quale erano state rinvenute tracce di sangue presumibilmente appartenuto a Peter Neumair.

VirgilioNotizie | 14-02-2021 06:50

coppia-bolzano Fonte foto: ANSA
,,,,,,,