,,

"Ci ritroveremo all'inferno": gaffe del Papa con ragazzo disabile

Il giovane aveva rimproverato il pontefice, reo di invitare a scambiarsi un segno di pace durante la messa nonostante il coronavirus

Forse ci troveremo all’inferno“. Il Papa ha risposto con una battuta alla mamma di un ragazzo disabile, chiamata al telefono dal pontefice dopo aver ricevuto una lettera dal figlio. Era stato rimproverato dal giovane perché, durante la messa, “continua a dire di scambiarsi il segno della pace“, nonostante le restrizioni per il coronavirus. Lo rende noto l’Ansa.

Papa Francesco ha comunque rassicurato il ragazzo: “Non si toccano con le mani, si salutano con la testa“.

Dopo la battuta del pontefice, la madre del ragazzo ha replicato: “Forse ci ritroveremo all’inferno? Lei penso di no. Noi magari sì, in questo periodo siamo un po’ adirati qui in Bergamasca”.

Nel video, registrato da uno dei familiari e pubblicato poi dalla Provincia di Cremona, la donna ha detto al Papa che il figlio ha “una mania religiosa” che è “anche una benedizione“.

Al termine della telefonata, ha ringraziato Papa Francesco per avere regalato alla famiglia momenti di gioia e commozione, promettendo che pregherà sicuramente per lui, “anche se non ne ha di certo bisogno perché è già un santo“.

VirgilioNotizie | 06-05-2020 13:07

Coronavirus, Papa Francesco prega nella piazza San Pietro deserta Fonte foto: Ansa
Coronavirus, Papa Francesco prega nella piazza San Pietro deserta
,,,,,,,