,,

Catania, donna scomparsa: il fratello confessa. Giallo sul movente

Ritrovata morta Lucrezia Di Prima, la 37enne scomparsa da venerdì a San Giovanni La Punta. Sarebbe stata uccisa dal fratello

Svolta nel caso di Lucrezia Di Prima, la 37enne scomparsa da venerdì a San Giovanni La Punta, nel Catanese. Il corpo senza vita della donna è stato rinvenuto dai carabinieri nelle campagne di Nicolosi. Ne dà notizia l’Ansa. Ad indicare ai militari il luogo dove si trovava il cadavere è stato il fratello, che ha confessato l’omicidio.

Sul luogo del ritrovamento del corpo, una strada secondaria nelle campagne di Nicolosi, sull’Etna, sono intervenuti i carabinieri, il medico legale e il magistrato di turno della Procura di Catania.

Secondo quanto ricostruito, la 37enne è stata uccisa con diversi colpi di arma da taglio inferti dal fratello Giovanni Francesco Di Prima, 22 anni.

Il giovane ha confessato il delitto ai carabinieri, che lo hanno ascoltato per diverse ore perché non convinti delle sue affermazioni e per alcune incongruenze nei suoi racconti. Ed ha indicato ai militari dove trovare il cadavere della sorella.

Non è ancora chiaro se il luogo del ritrovamento sia anche dove è stato commesso l’omicidio. Il poco sangue trovato sul posto fanno sospettare agli investigatori che il delitto sia stato commesso in un altro posto, forse nella casa di San Giovanni La Punta dove i due fratelli abitavano assieme ai genitori.

L’omicidio inoltre resta al momento senza un movente apparente: il 22enne non avrebbe fornito agli inquirenti dettagli sulle motivazioni e sulla dinamica del delitto.

Donna scomparsa ritrovata morta: le indagini

Le ricerche di Lucrezia Di Prima erano partite venerdì in seguito alla denuncia di scomparsa presentata dai familiari. A lanciare l’allarme per primo era stato il fidanzato della 37enne, per la sua inconsueta scomparsa: era uscita di casa senza cellulare, chiavi e documenti.

La svolta è arrivata quando il fratello della vittima ha confessato agli investigatori di aver ucciso la sorella, indicando il luogo dove ha lasciato il corpo

“Purtroppo una tragica notizia. Lucrezia è stata ritrovata priva di vita. Sono vicino al dolore immane dei familiari, a nome mio e di tutta la comunità puntese”, ha scritto sui social Nino Bellia, sindaco di San Giovanni la Punta.

VirgilioNotizie | 17-10-2021 06:25

catania Fonte foto: ANSA
,,,,,,,