,,

Berlusconi lancia il nuovo movimento: cos'è "Altra Italia"

Silvio Berlusconi ha registrato il nome di "Altra Italia", ufficializzando la nascita della sua nuova creatura politica federata con Forza Italia

Silvio Berlusconi ha registrato il nome di “Altra Italia” presso l’Ufficio brevetti e marchi del Mise, ufficializzando la nascita della sua nuova creatura politica che si federerà con Forza Italia. Secondo quanto riporta l’Adnkronos, il “brand” è stato depositato il 31 ottobre 2019 dall’avvocato Cristina Rossello, in qualità di “rappresentante legale” di Berlusconi.

Come riferisce l’Adnkronos, lo scopo del Cav sarebbe quello di riconquistare il consenso degli italiani che si rispecchiano nella descrizione di moderati, liberali, conservatori, che hanno rinunciato al voto perché “delusi e disgustati” dallo scenario politico attuale.

“Altra Italia” non prenderà il posto di Forza Italia, ma sarà una realtà giovane che affiancherà il partito di cui Silvio Berlusconi fu fondatore, e nel quale ultimamente si registrano alcuni malumori.

Secondo quanto afferma l’Ansa, il nuovo libro di Bruno Vespa riporta le parole di Berlusconi: “Penso alla creazione di due o tre nuclei di ‘Altra Italia’ per ogni regione, prendendo anche il meglio delle liste civiche che si ispirano ai nostri valori. Una struttura giovane che si federi con Forza Italia senza ruoli di preminenza dell’una sull’altra. Da qui potrà nascere il mio successore”.

VirgilioNotizie | 04-11-2019 19:33

Forza Italia verso le "primarie": i possibili eredi di Berlusconi Fonte foto: ANSA
Forza Italia verso le "primarie": i possibili eredi di Berlusconi
,,,,,,,