,,

Aereo precipitato in Iran: aveva fatto scalo in Italia, le ultime

Dall'inchiesta iraniana emerge che l'aereo avesse virato per tornare indietro a causa di "un problema tecnico"

L’aereo ucraino diretto a Kiev e caduto ieri poco dopo il decollo da Teheran stava tornando indietro a causa di un “problema”: è questo quanto emerge finora dall’inchiesta iraniana sull’incidente costato la vita a 176 persone. Come reso noto da Ansa prende sempre più piede l’ipotesi del guasto al motore che ha causato la strage, anche se restano alcuni interrogativi da risolvere.

“L’aereo, che all’inizio si dirigeva verso est per lasciare la zona dell’aeroporto, ha girato a destra a causa di un problema e stava tornando all’aeroporto nel momento dell’incidente”, ha reso noto ieri notte sul suo sito l’Organizzazione per l’aviazione civile iraniana.

Boeing 737 ucraino: scalo a Malpensa e controlli, i dubbi

Stando a quanto raccolto dal Corriere della Sera il Boeing 737 caduto ha operato il volo PS311 da Kiev a Milano Malpensa martedì 7 gennaio. Il bimotore è decollato alle 10.46 di mattina, ora locale (le 9.46 in Italia) per atterrare successivamente presso lo scalo lombardo alle 12.09 e agganciarsi al finger alle 12.12 dei Gate B (quello per i voli extra Schengen).

Tre ore e quattro minuti dopo l’aereo di Ukraine International Airlines è ripartito per il suo hub con il volo PS312, mezz’ora circa dopo il suo orario programmato, per giungere con 20 minuti di ritardo alle 18.45 (le 17.45 in Italia).

Nella sua sosta a Malpensa sarebbero stati condotti i controlli di routine che consistono in una analisi visiva e superficiale dell’esterno del velivolo alla ricerca di eventuali anomalie come, ad esempio, eventuali criticità all’impianto frenante o ai motori. I controlli effettuati non avrebbero mostrato criticità. Tale indiscrezione solleva sempre più interrogativi sull’incidente aereo anche se, sia dall’Iran quanto dall’Ucraina, è stata smentita l’ipotesi di attacco terroristico.

Le vittime, in totale 176, sono di diversa nazionalità: 82 iraniani, 63 canadesi, 11 ucraini, 10 svedesi, quattro afghani, tre tedeschi e tre britannici.

VIRGILIO NOTIZIE | 09-01-2020 08:25

Aereo precipita in Iran: 176 morti. Le immagini del disastro Fonte foto: Ansa
Aereo precipita in Iran: 176 morti. Le immagini del disastro
,,,,,,,