,,

Reddito di Cittadinanza, 1 richiesta su 3 da Campania e Sicilia

Il Ministero del Lavoro ha fornito i dati relativi alle richieste di Reddito di Cittadinanza pervenute all'INPS

Le richieste di Reddito di Cittadinanza pervenute all’INPS e caricate sulla piattaforma sono 806.878. A fornire i dati è stato il Ministero del Lavoro.

Le domanda sono arrivate in particolar modo dalle regioni Campania (137.000) e Sicilia (128.000), che assieme raggiungono il 32% del totale. Le richieste pervenute all’INPS da Napoli sono state oltre 78.000, più di quelle attivate dall’intera Lombardia (71.310).

La maggior parte delle domande presentate all’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (nello specifico, il 54%) porta la firma di una donna. La percentuale maggiore (il 61%) è nella fascia d’età tra 45 e 67 anni, seguita col 23% dalla fascia d’età compresa tra i 25 e i 40 anni. Sono poco più del 3%, invece, le domande presentate da chi ha meno di 25 anni. Le domande di Reddito di Cittadinanza avanzate da over 67 anni sono state 105.699, pari a poco più del 13% del totale.

Per i nuclei familiari composti solo da uno o più componenti con età pari ad almeno 67 anni, la legge prevede che il reddito di cittadinanza assuma la denominazione di Pensione di cittadinanza quale misura di contrasto alla povertà delle persone anziane.

VirgilioNotizie | 08-04-2019 18:32

,,,,,,,