,,

Attacco in Francia: militare entra con il coltello in gendarmeria

Prima dell'aggressione, una chiamata aveva annunciato una carneficina a opera dell'Isis

Ancora un attacco col coltello, dopo gli episodi di terrorismo di Londra e Gand, si è verificato nell’est della Francia, nella sede della gendarmeria di Dieuze, comune di poche migliaia di abitanti. L’assalto è stato perpretrato da un militare di 19 anni, contro cui è stato aperto il fuoco. Ne dà notizia l’Ansa.

Il procuratore di Metz, Christian Mercuri, non ha escluso che si tratti anche in questo caso di un attacco terroristico.

L’aggressore, in abiti civili, ha fatto irruzione intorno alle 15 nella gendarmeria del piccolo comune della Mosella. Secondo fonti citate dai media locali e riportate dall’Ansa, avrebbe ferito “alla mano un gendarme, che ha replicato prima con il gas lacrimogeno e poi facendo uso dell’arma di servizio due volte”.

In conferenza stampa, il procuratore ha dichiarato che “quanto accaduto va messo in relazione a una chiamata ricevuta poco prima, dal centro operativo della gendarmeria, nella quale un individuo dichiaratosi militare ha detto che ci sarebbe stata una carneficina a Dieuze e si definiva membro dello Stato Islamico“.

Quella terroristica sembra essere quindi la pista corretta per svelare le motivazioni dell’attacco. Ferito all’addome, l’assalitore è stato ricoverato all’ospedale di Metz. Ignote al momento le sue condizioni.

VIRGILIO NOTIZIE | 03-02-2020 21:45

terrorismo-coltello-francia Fonte foto: Ansa
,,,,,,,