,,

Terremoto, scossa in Croazia avvertita in Friuli-Venezia Giulia

Il terremoto avvenuto all'alba in Croazia è stato avvertito in tutto il Friuli-Venezia Giulia, non si registrano danni a persone o cose

Una scossa di magnitudo 5.2 che ha interessato la Croazia all’alba, è stata avvertita distintamente in tutto il Friuli-Venezia Giulia. Come riportato da Ansa, tante le chiamate arrivate al numero unico di emergenza regionale 112 e ai comandi provinciali dei Vigili del fuoco da parte dei friulani allarmati dal terremoto che chiedevano informazioni sulla gravità dell’evento. Non stati però rilevati al momento danni o problemi a persone o cose.

Secondo i dati del servizio di monitoraggio geologico statunitense Usgs, il sisma si è verificato alle 6.28 del mattino e ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro vicino la città di Petrinja in Croazia, non molto distante dalla capitale Zagabria. Anche nel Paese balcanico momento non ci sono informazioni su eventuali danni a persone o cose.

A cominciare da Trieste città più vicina alla zona del terremoto, sono decine le segnalazioni di abitanti preoccupati sui social network. Molte persone hanno potuto sentire chiaramente la scossa perché ancora a casa, sia per l’orario in cui è avvenuta, sia per i divieti di spostamenti e la fitta nevicata che ha costretto in molti a restare nelle proprie abitazioni

Molti cittadini sono stati svegliati all’improvviso alle prime luci del mattino come testimoniano numerosi post di residenti nei quattro capoluoghi di regione e fino a Sacile, in provincia di Pordenone sull’altro versante regionale, al confine con il Veneto. Segnalazioni anche da Gemona, da Monfalcone e da tutta la Bassa friulana.

VirgilioNotizie | 28-12-2020 09:54

terremoto Fonte foto: ANSA
,,,,,,,