,,

Terremoto, la terra trema all'alba: serie di scosse nelle Marche

Nelle prime ore del mattino sono state avvertite diverse scosse nelle Marche, la più forte in provincia di Ancona

Un terremoto di magnitudo 3.5 si è verificato nelle prime ore del mattino nei pressi di Cerreto d’Esi, in provincia di Ancona. A dare la notizia ci ha pensato l’Ingv, ossia l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’epicentro del sisma è stato localizzato a 5 chilometri da Cerreto, vicino Fabriano. L’ipocentro è a una profondità di 6 chilometri.

La scossa è avvenuta alle 4:46 del mattino, all’alba di giovedì 27 agosto.

Al momento, come riportato Ansa, non si ha notizia di danni a persone o cose.

Poco dopo, l’Ingv ha reso noto che ci siano state quattro scosse lievi con epicentro a Poggio San Vicino (in provincia di Macerata), tra le 5:15 e le 6:44: tutte sotto il livello 1.0 di magnitudo.

Sempre a Cerreto d’Esi (più precisamente a 4 chilometri dal comune in provincia di Ancona) si era già verificato un terremoto di magnitudo 2.2, nella notte.

VIRGILIO NOTIZIE | 27-08-2020 07:39

terremoto-ancona-marche-oggi Fonte foto: 123rf
,,,,,,,