,,

Sciopero dei mezzi pubblici mercoledì 24 gennaio: stop trasporti per 24 ore, quali sono le fasce di garanzia

Primo sciopero nazionale di 24 ore dei mezzi pubblici del 2024 indetto dai sindacati mercoledì 24 gennaio: gli orari nelle città e le fasce di garanzia

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Arriva il primo sciopero dei mezzi pubblici del 2024. I sindacati di base hanno proclamato una manifestazione nazionale di 24 ore per quel che riguarda il mondo dei trasporti mercoledì 24 gennaio: il servizio sarà garantito durante le fasce di garanzia previste dalla legge.

I motivi dello sciopero dei mezzi pubblici

I sindacati di base (Cobas Lavoro Privato, Cub Trasporti, Usb, Adl, Sgb, Associazioni lavoratori Cobas e Orsa) hanno proclamato uno sciopero nazionale dei mezzi pubblici di 24 ore per mercoledì 24 gennaio: il motivo lo hanno riassunto gli stessi sindacati, sottolineando la necessità di avere la garanzia di “salario, sicurezza e diritti”.

Da mesi, infatti, le associazioni richiedono:

  • aumenti salariali;
  • miglioramenti nelle condizioni di lavoro;
  • interventi per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori dei trasporti urbani ed extraurbani.
Come dichiarato in una nota ufficiale condivisa, a queste istanze si aggiunge una critica alla “politica di disinvestimento dal servizio pubblico di linea e non di linea” del Governo.

Quali sono le fasce di garanzia

Mercoledì 24 gennaio i mezzi pubblici saranno garantiti nelle classiche fasce di garanzie:

  • dall’inizio del servizio alle ore 8:29;
  • dalle ore 17 alle ore 19:59.

Gli orari, però, potrebbero variare a seconda dell’azienda di trasporti e della città.

La situazione nelle grandi città, da Milano a Roma

Gli orari dello sciopero a Milano

Atm, l’azienda dei trasporti di Milano, ha reso noto che lo sciopero potrebbe avere conseguenze sulle nostre linee dalle 8:45 alle 15 e dopo le 18, fino al termine del servizio.

Per quanto riguarda il personale del gestore dell’infrastruttura FerrovieNord, le fasce andranno dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21: potrebbero risentirne i collegamenti aeroportuali da e per Malpensa, ma anche Trenord.

Gli orari dello sciopero a Torino

Gtt, azienda di trasporti di Torino, ha riferito che il servizio urbano-suburbano, metropolitana e centri di servizio al cliente saranno attivi dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15.

Servizio extraurbano, servizio bus sostitutivo ferrovia SfmA Torino – Aeroporto – Germagnano – Ceres, invece, saranno attivi dall’inizio del servizio alle 8 e dalle 14:30 alle 17:30.

Gli orari dello sciopero a Roma

Atac, azienda di Roma, ha spiegato che il servizio sarà garantito esclusivamente durante le fasce di legge, quindi dall’inizio del servizio diurno fino alle ore 8:29 e dalle ore 17 alle ore 19:59.

Gli orari dello sciopero a Napoli

A Napoli, invece, Anm ha riferito che tram, bus e filobus rispetteranno le fasce di legge (come l’Atac a Roma), mentre per le funiculari (Mergellina, Centrale e Montesanto) l’ultima corsa del mattino garantita sarà quella delle ore 9:20 (il servizio riprenderà alle 17, ultima corsa alle 19:50).

sciopero-mezzi-pubblici-mercoledi-24-gennaio Fonte foto: Virgilio Notizie

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,