,,

Rissa a Roma, è grave il 15enne accoltellato in zona Pigneto: il responsabile è stato fermato

Rissa in zona Pigneto a Roma: due bande si sono scontrate. Un 15enne è in ospedale per ferite gravi. Si cercano i giovani coinvolti

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

La movida romana in zona Pigneto è stata sconvolta da una rissa finita in tragedia. Un 15enne è stato accoltellato e risulta in gravi condizioni. È stato trasportato d’urgenza all’ospedale Bambino Gesù, mentre il 18enne fermato dalle forze dell’ordine è stato denunciato per lesioni aggravate. È caccia agli altri partecipanti della rissa, mentre la zona resta sorvegliata dalle auto dei carabinieri.

Rissa in zona Pigneto

Una macchia di sangue a terra segna il punto esatto nel quale un 15enne si è accasciato a terra, ferito. Il giovane è stato trasportato d’urgenza in ospedale ed è stato ricoverato in codice rosso. Questo il bilancio della rissa avvenuta in zona Pigneto, quartiere della movida di Roma, nella prima serata di oggi.

Lo scontro è avvenuto nei pressi della stazione della metro C in un orario molto trafficato (verso le 19:20 di sera), quello del rientro a casa dei lavoratori.

Rissa Roma Pigneto mappaFonte foto: Tuttocittà.it
 Rissa in zona Pigneto a Roma: un 15enne accoltellato e un 18enne fermato

Il fermo dell’aggressore

È stato possibile ricostruire i primi momenti della rissa grazie alla testimonianza dei molti presenti, comprese le persone sedute nei locali lungo la via che costeggia la fermata della stazione della metro C – Pigneto (nella giornata di ieri a Torino è avvenuta un’altra rissa sulla metropolitana).

Secondo quanto riportato, le due comitive si sarebbero incontrate sul posto verso le 19:00-19:20 e si sono affrontate a mani nude prima di arrivare alle armi. All’arrivo dell’ambulanza, oltre al 15enne, è stato trovato e portato in ospedale anche il 18enne sudamericano responsabile dell’accoltellamento del più giovane.

Le condizioni di salute

Entrambi i feriti sono stati portati in ospedale. Il ragazzo di 15 anni è stato ricoverato in codice rosso per un polmone perforato. L’oggetto con il quale è stato ferito sarebbe l’arma del 18enne fermato dalle forze dell’ordine. Non è il pericolo di vita.

L’aggressore è stato rintracciato poco dopo e anche per lui è stato necessario il ricovero, ma in codice giallo. Risultava infatti ferito, seppur in maniera più lieve, a una mano. Ora le forze dell’ordine indagano sui nomi degli altri ragazzi che hanno partecipato alla rissa e chiarire i motivi del confronto violento.

TAG:

rissa-roma-pigneto Fonte foto: IPA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,