,,

Previsioni meteo con freddo nel weekend prima dell'anticiclone e del caldo primaverile: è il Gobbo di Algeri

Allerta meteo in diverse regioni secondo la Protezione civile, ma dalla prossima settimana l'anticiclone porterà stabilità e caldo: le previsioni

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Un altro weekend freddo, prima dell’ondata di caldo dovuta all’anticiclone chiamato, da qualcuno, Gobbo di Algeri. Porterà le temperature a livelli primaverili, con punte fino a 16 gradi al Sud, decisamente fuori stagione. Non dovrebbe comunque durare molto. Ecco le previsioni meteo del fine-settimana, che potrebbe invece essere ancora caratterizzato dal maltempo.

Allerta meteo gialla in 4 regioni

La Protezione civile, per venerdì 15 dicembre, ha diramato un’allerta meteo gialla per rischio idraulico in:

  • Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica.

Diramata anche un’allerta meteo gialla per rischio temporali in:

  • Abruzzo: Bacini Tordino Vomano, Bacino dell’Aterno, Marsica, Bacino del Pescara, Bacino Alto del Sangro, Bacino Basso del Sangro;
  • Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale;
  • Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro, Litoranea;
  • Sicilia: Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto, Nord-Orientale, versante ionico.

allerta meteo 1 dicembreFonte foto: 123RF

Ha poi diramato un’allerta gialla per rischio idrogeologico in:

  • Abruzzo: Bacini Tordino Vomano, Bacino dell’Aterno, Marsica, Bacino del Pescara, Bacino Alto del Sangro, Bacino Basso del Sangro;
  • Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale;
  • Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro, Litoranea;
  • Sicilia: Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto, Nord-Orientale, versante ionico.

E un’allerta gialla per rischio idrogeologico in:

  • Emilia-Romagna: Montagna emiliana centrale, Montagna piacentino-parmense, Alta collina piacentino-parmense, Collina emiliana centrale, Montagna bolognese, Collina bolognese;
  • Lombardia: Valcamonica, Alta Valtellina;
  • Toscana: Valdarno Inf., Serchio-Costa.

Le previsioni meteo regione per regione

Ma come sarà il meteo fino al weekend Ecco le previsioni, giorno per giorno, stando agli esperti di 3bMeteo.

Venerdì 15 dicembre

  • Nord: tempo in gran parte soleggiato, salvo addensamenti su Romagna, confini alpini centro-orientali e locali nebbie mattutine in pianura. Temperature in rialzo, massime tra 9 e 12 gradi;
  • Centro: instabile sul versante adriatico con qualche rovescio su Marche e Abruzzo e neve dai 1100m. Soleggiato sulle aree tirreniche. Temperature stabili, massime tra 11 e 14 gradi;
  • Sud: piogge temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e nord Sicilia, in attenuazione in serata. Più sole altrove. Temperature stabili, massime tra 12 e 16 gradi.

Sabato 16 dicembre

  • Nord: stabilità e cielo generalmente sereno o poco nuvoloso, qualche banco di nebbia al mattino in pianura. Temperature in rialzo sulle Alpi, stabili in pianura con massime tra 8 e 12 gradi;
  • Centro: ben soleggiato su regioni tirreniche e Umbria, nubi irregolari su quelle adriatiche con residue piogge o nevicate dai 500m. Temperature stabili, massime tra 10 e 14 gradi;
  • Sud: addensamenti su Puglia, Lucania e Calabria ionica, piovaschi sulla Sicilia settentrionale. Più sole altrove. Temperature in calo, massime tra 9 e 14 gradi.

Domenica 17 dicembre

  • Nord: tempo stabile e soleggiato, ma nelle ore più fredde banchi di nebbia in formazione sulla Val Padana. Temperature stabili con massime tra 8 e 12 gradi, molto mite sulle Alpi occidentali;
  • Centro: un po’ di variabilità sul versante adriatico con residui addensamenti al mattino. Soleggiato su quello tirrenico e in Umbria. Temperature stabili, massime tra 10 e 14 gradi;
  • Sud: tempo stabile e in prevalenza soleggiato, con qualche innocuo annuvolamento su Puglia, Lucania e Sicilia. Temperature in calo, massime tra 10 e 14 gradi.

Anticiclone porta il caldo: è il Gobbo di Algeri

Come riferito dagli esperti di 3bMeteo, un anticiclone segnerà la prossima settimana con stabilità e sole, ma soprattutto con un aumento delle temperature.

Sono attese punte di 12-13 gradi al Nord, fino a 15-16 al Sud.

Cosa succederà dopo il 21 dicembre

Dalla seconda metà della settimana, però, qualcosa potrebbe iniziare a cambiare, con flussi atlantici che potrebbero smantellare l’anticiclone e far calare nuovamente le temperature.

Al momento, però, 3bMeteo spiega che non è ancora possibile sbilanciarsi ulteriormente.

previsioni-meteo-15-dicembre-2023 Fonte foto: Virgilio Notizie / ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,