,,

Pisa, bimba di 3 anni muore annegata in una piscina

L'incidente è avvenuto in un agriturismo che ospita richiedenti asilo

Una bambina nigeriana di 3 anni è annegata nella piscina di un agriturismo a Riparbella, in provincia di Pisa. Ne dà notizia l’Ansa. La struttura, in località La Melatina, in questo periodo sta ospitando 41 migranti richiedenti asilo, tutti africani. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Secondo quanto ricostruito finora, la piccola stava giocando con un altro bambino della stessa età quando è sfuggita al controllo dei familiari allontanandosi dall’edificio principale dell’agriturismo, dove sono alloggiati i rifugiati. Per cause in corso di accertamento è caduta in piscina ed è annegata.

È stato il pianto disperato dell’amichetto a richiamare l’attenzione degli adulti che si sono precipitati sul posto e tuffati in acqua per recuperare la piccola. È stata tirata fuori ancora in vita ma è deceduta poco dopo. Inutile l’intervento dei soccorritori.

La piscina fa parte dell’agriturismo ma si trova a un centinaio di metri dallo stabile dove vengono ospitati i migranti, che peraltro risulta non possano utilizzarla.

VIRGILIO NOTIZIE | 19-06-2020 19:51

ambulanza Fonte foto: Ansa
,,,,,,,