,,

New York, morto studente italiano: è "giallo". I genitori erano appena arrivati per festeggiare i suoi 18 anni

Claudio Mandia, giovane studente italiano, è stato trovato morto nella sua stanza di college a New York, negli Stati Uniti d'America: cosa è successo

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

È per il momento ancora avvolta nel mistero la morte di Claudio Mandia, nato e cresciuto a Battipaglia, ma deceduto in un college privato a New York, negli Usa, dove si era trasferito per studiare dopo aver conseguito il diploma di liceo scientifico. Il giovane studente italiano è morto appena prima di compiere 18 anni.

Proprio per festeggiare il suo diciottesimo compleanno, i genitori del ragazzo, Elisabetta Benesatto e Mauro Mandia, due imprenditori del settore export alimentare nella grande distribuzione, lo avevano raggiunto negli Stati Uniti d’America. Al loro arrivo, però, hanno trovato ad attenderli la Polizia: il loro figlio Claudio, infatti, era già morto.

Morte Claudio Mandia: cosa è successo

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere della Sera’, Claudio Mandia, partito un anno fa dalla Piana del Sele, è stato trovato senza vita da alcuni suoi compagni nella sua stanza del college americano che frequentava. Il suo cuore ha smesso di battere nella notte tra giovedì 17 e venerdì 18 febbraio. I compagni del college, non vedendolo per la colazione al mattino, hanno inutilmente provato a chiamarlo e, poi, sono entrati nella sua camera, facendo la terribile scoperta.

La sera prima della sua morte, Claudio Mandia era stato assieme ad alcuni suoi amici a cena fuori in un locale.

Morte Claudio Mandia: mistero sulle cause

Sul corpo di Claudio Mandia è stata disposta l’autopsia per far chiarezza sul decesso. Il ragazzo di Battipaglia non soffriva di alcuna patologia e, dunque, regna l’incertezza sulle cause della morte.

Nella giornata di lunedì 21 febbraio la salma del giovane dovrebbe essere messa a disposizione per il rimpatrio in Italia.

Morte Claudio Mandia: il commento della sindaca di Battipaglia

La sindaca di Battipaglia, Cecilia Francese, ha commentato la morte di Claudio Mandia in alcune dichiarazioni riportate dal ‘Corriere della Sera’: “È un dramma per tutta la nostra città. In queste ore in tanti lo stanno ricordando come un ragazzo solare e vivace. Una tragedia del genere colpisce tutti. Pensare che aveva una vita davanti e tante prospettive e poi dover accettare che sia finito tutto in questo modo è tremendo. La mia vicinanza umana va a tutta la famiglia e all’intera comunità”.

Polizia New York Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,