,,

Montagne russe si fermano a testa in giù a Osaka: panico per 45 minuti al parco divertimenti Universal Studios

Si sono fermate le montagne russe dell'attrazione "The flying dinosaur" all'interno dell'area dedicata a Jurassic Park. Tutti salvi i 32 passeggeri

Pubblicato il:

Lunghi minuti di tensione al parco divertimenti Universal Studios di Osaka, in Giappone, dove le montagne russe si sono improvvisamente bloccate lasciando a testa in giù alcune decine di persone. Dopo il grande spavento la situazione si è poi risolta con un lieto fine: tutti sono stati tratti in salvo.

Montagne russe ferme a testa in giù in Giappone

L’attrazione rimasta ferma a causa di un guasto si chiama “The flying dinosaur” e fa parte dell’area a tema dedicata a Jurassic Park.

32 le persone coinvolte nella brutta avventura. Le operazioni di soccorso sono durate circa tre quarti d’ora.

Le immagini del vagone fermo a più di 40 metri dal suolo hanno fatto il giro del mondo su telegiornali e social.

La vettura si è fermata in uno dei punti più alti dell’attrazione. La causa del blocco è ancora motivo di indagine.

Universal Studios Japan di Osaka

Gli Universal Studios Japan sono un parco divertimenti ispirato al mondo della fantasia.

Al suo interno, oltre alla già citata area dedicata a Jurassic Park, è presente anche il Super Nintendo World con Super Mario e gli altri personaggi della saga videoludica.

C’è poi un’area dedicata a Harry Potter e un parco Minion. Fra gli altri personaggi sono presenti Elmo, Snoopy, Hello Kitty, quelli della saga di One Piece (compreso un ristorante a tema) e tanti altri.

L’incidente alle montagne russe svedesi

Per alcuni attimi il clamore della folla che ha assistito agli eventi ha fatto temere che la situazione potesse precipitare.

La memoria è andata a un dramma recente, il deragliamento di un trenino al parco divertimenti svedese di Gröna Lund, non lontano da Stoccolma.

Poco dopo però è arrivata la rassicurazione sul fatto che la struttura non fosse a rischio e che i passeggeri non fossero in pericolo. Il panico è dunque rientrato.

Un evento più lontano nel tempo avvenne nell’agosto del 1997 al luna park Walibi di Wavre, vicino a Bruxelles, dove alcuni visitatori rimasero per oltre un’ora e mezza sospesi a testa in giù per un guasto a un convoglio.

Guasto montagne russe Giappone Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,