,,

Mascherine all'aperto, via l'obbligo in tutta Italia: c'è la data. Cos'ha detto Costa

Il sottosegretario alla Salute ha annunciato il provvedimento che toglierà l'obbligo di mascherine all'aperto

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Via le mascherine all’aperto in tutta Italia, a prescindere dal colore delle regioni. L’obbligo di indossare i dispositivi di protezione sarà eliminato a partire dall’11 febbraio. Ad annunciarlo il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa. Il provvedimento va nella direzione di un allentamento delle misure restrittive anti-contagio da parte del governo, che già da oggi ha portato alle prime novità.

Nella giornata di oggi, 8 febbraio, è prevista un’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza che ufficializzerà il provvedimento.

Covid, via l’obbligo di mascherine all’aperto in tutta Italia dall’11 febbraio: l’annuncio di Costa

“In arrivo un provvedimento del Ministero della Salute per togliere le mascherine all’aperto su tutto il territorio nazionale senza distinzione di colore per le regioni a partire dall’11 di febbraio“, ha detto all’Ansa il sottosegretario. “Questo è un segno di speranza per tutti gli italiani”, ha poi aggiunto.

Quando toglieremo le mascherine, c'è la data: via all'obbligo all'aperto in tutta Italia

 

Covid, via l’obbligo di mascherine all’aperto in tutta Italia dall’11 febbraio: in arrivo il provvedimento

Una decisione in merito all’eliminazione dell’obbligo delle mascherine era già attesa in settimana, come aveva anticipato lo stesso segretario.

“L’ordinanza sulle mascherine da tenere all’aperto in zona bianca sicuramente non verrà prorogata, quindi dall’11 di febbraio (l’ordinanza scade il 10) toglieremo le mascherine all’aperto in zona bianca” aveva dichiarato Costa.

“Subito dopo sarà l’occasione – aveva detto ancora – per decidere se toglierle anche in zona gialla e arancione con un provvedimento del Ministero della Salute condiviso con il Cts. Ma direi che già oggi non vedo grandi differenze tra zone gialle e arancioni perché i contagi sono in calo e la campagna vaccinale va molto bene. Bisogna dare un segnale positivo ai cittadini”.

A parlare di questa possibilità in tempi brevi era stato anche il collega al ministero della Salute, Pierpaolo Sileri: “Da metà febbraio sarà rimosso l’obbligo delle mascherine all’aperto, prima o poi toglieremo anche quelle al chiuso, ma è troppo presto per parlarne, ci sarà una fase di transizione” aveva detto il sottosegretario.

Nelle ultime ore il titolare del dicastero della Sanità, Roberto Speranza, aveva però rallentato: “Le mascherine saranno ancora le nostre compagne di viaggio, in caso di assembramenti” aveva tenuto a precisare.

Nuove regole su Green pass e Mascherine: cosa cambia da lunedì 7 febbraio

Intanto si iniziano a registrare i primi allentamenti sulle misure restrittive già a partire da oggi: a partire da lunedì 7 febbraio, infatti, il Green pass avrà una scadenza illimitata, ma solo dopo la terza dose del vaccino anti Covid o per chi, dopo il completamento del ciclo primario della vaccinazione, ha contratto il virus ed è guarito.

Il Green pass varrà soltanto sei mesi per chi ha avuto prima il Covid e in seguito ha fatto due dosi.

mascherina venezia Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,