,,

Marcell Jacobs ricoverato in ospedale a Nairobi: come sta, il campione dà forfait per il meeting in Kenya

Febbre alta, disidratazione e dissenteria per l'atleta italiano che è stato costretto al ricovero e a dare forfait per il meeting in Africa

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Problemi per il campione olimpico Marcell Jacobs a Nairobi, dove avrebbe dovuto partecipare al meeting in Kenya per il grande ritorno sui 100 metri dopo le vittorie di Tokyo. L’atleta italo-americano è stato ricoverato in ospedale dopo un brutto virus intestinale che lo ha messo ko.

Marcell Jacobs ricoverato in ospedale

Una notte da dimenticare per il due volte campione olimpico Marcell Jacobs a Nairobi a causa di problemi gastrointestinali che lo hanno debilitato parecchio. Il gardenese, arrivato in Kenya sotto la luce dei riflettori per il grande ritorno sui 100 metri per la sfida a Kerley, è dovuto ricorrere alle cure ospedaliere dopo aver accusato nella giornata di ieri le prime avvisaglie del virus.

Dopo una prima visita presso il Safari Park Hotel che l’ospitava, le condizioni del corridore sono precipitate nel tardo pomeriggio con attacchi di dissenteria e vomito sempre più frequenti.

Marcell Jacobs ricoverato in ospedale a Nairobi: come sta, il campione dà forfait per il meeting in KenyaFonte foto: ANSA
Marcell Jacobs dopo il trionfo a Belgrado

Grazie all’intervento dell’ambasciata e in particolare del funzionario Francesco Giudici, si è in fretta predisposto un trasferimento presso il pronto soccorso del Rueraka Uhai Neema Hospital, gestito dalla Ong italiana World Friends, dove operano medici italiani che hanno preso in cura il campione.

Jacobs ricoverato, le condizioni

Arrivato in struttura con febbre molto alta e disidratato, Jacobs è stato sottoposto a esami del sangue e a flebo di antibiotici. Tenuto sotto costante monitoraggio, al campione è stato diagnosticato un forte virus intestinale causato probabilmente da qualche alimento mangiato nelle ultime ore.

Insieme a lui è stato ricoverato anche il fisioterapista Alberto Marcellini ed entrambi sono stati accompagnati in struttura da Paolo Camossi, il “golden coach” dell’atleta. Marcello Magnani, manager di Jacobs, ha accusato nelle ultime ore qualche sintomo e anche lui è tenuto sotto osservazione.

Problemi gastrointestinali, forfait per il meeting

Il virus intestinale che lo ha messo ko ha conseguenze importanti sul programma di gara dell’atleta azzurro. Jacobs infatti era atteso al meeting in Kenya dove avrebbe sfidato Kerley e si sarebbe messo in gioco anche con l’altro italiano Filippo Tortu.

Il forfait a Nairobi, dunque, costringe Jacobs a fare ritorno in Italia. L’obiettivo, se la situazione non peggiorerà, è riuscire a dimettere Marcell nel pomeriggio, per poi trascorrere qualche ora in albergo e, nella tarda serata, come da sempre previsto, decollare verso l’Italia via Amsterdam.

marcell-jacobs Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,