,,

Kanye West si scusa con Israele in ebraico su Instagram per le frasi antisemite prima dell'uscita del disco

Kanye West fa dietrofront e chiede scusa a Israele e al popolo ebraico con un messaggio sui social. A gennaio uscirà il nuovo disco

Pubblicato il:

Dietrofront: Kanye West si scusa con Israele e il popolo israeliano per le uscite antisemite di cui si è reso protagonista da almeno un anno, e lo fa con un messaggio scritto in alfabeto ebraico proprio in corrispondenza del nuovo disco. Per gennaio, infatti, è prevista l’uscita del joint album Vultures in collaborazione con Ty Dolla Sign.

Le scuse in ebraico di Kanye West

Recentemente Kanye West è ritornato sui social, e ha rotto il silenzio postando un messaggio di scuse a favore della comunità israeliana dopo le esternazioni antisemite.

Il 26 dicembre, dunque, il rapper ed ex marito di Kim Kardashian ha pubblicato un lungo messaggio che ha subito scatenato la reazione del pubblico.

Nel messaggio tradotto dall’alfabeto ebraico, leggiamo:

Mi scuso sinceramente con la comunità ebraica per qualsiasi sfogo involontario causato dalle mie parole o azioni. Non era mia intenzione ferire o mancare di rispetto e mi rammarico profondamente per qualsiasi dolore che potrei aver causato. Mi impegno a partire da me stesso e a imparare da questa esperienza per garantire maggiore sensibilità e comprensione in futuro. Il vostro perdono è importante per me, e mi impegno a fare ammenda e a promuovere una maggiore unità.

Il nuovo disco Vultures

Secondo le previsioni, il 12 gennaio sarà la data di uscita di ‘Vultures’, il joint album che Ye – questo il suo nuovo nome all’anagrafe – ha registrato con il collega Ty Dolla Sign.

Per molti utenti social, dunque, il messaggio di scuse di Kanye West per la comunità ebraica potrebbe far parte di una strategia di marketing per promuovere il disco.

L’argomento, del resto, non è così lontano dai contenuti dell’album. I due rapper hanno eseguito la title-track all’interno di un club di Dubai e, secondo alcuni leak comparsi sui social, un verso reciterebbe quanto segue: “Come faccio ad essere antisemita? Mi sono appena sco*ato una pu**ana ebrea“.

Con questa frase, secondo la critica, Kanye West avrebbe scelto di rispondere alle accuse di antisemitismo che gli sono piovute addosso dopo le sue dichiarazioni su Adolf Hitler.

La risposta delle associazioni

Puntuale è arrivata la risposta dell’associazione no profit Anti-Defamation League con una dichiarazione rilasciata alla ‘Cnn’ in risposta proprio alle scuse pubblicate da Kanye West.

L’associazione parla di un “lungo viaggio” necessario per un percorso di riconciliazione con la comunità ebraica. Secondo l’ADL, infatti, Kanye West è stato capace di “avvelenare innumerevoli menti con feroce antisemitismo e odio”, il tutto sfruttando la sua “grande infuenza”.

Per questo motivo “i fatti parleranno più delle parole, ma questo primo atto di contrizione è il benvenuto”.

kanye-west-ebraico-israele-disco Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,