,,

Incidente tra monopattino e moto: 39enne morto a Milano davanti alla fidanzata, tragedia a San Valentino

Tragedia a San Valentino a Milano: un 39enne, alla guida di un monopattino, è morto dopo essere stato investito da una moto davanti alla fidanzata

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Un morto e un ferito in condizioni molto gravi sono il bilancio di un incidente tra una moto e un monopattino elettrico avvenuto nella notte tra domenica 13 febbraio e lunedì 14 febbraio  a Trezzano sul Naviglio, alle porte di Milano. Secondo quanto si è appreso, il conducente del monopattino, un 39enne, è morto sul colpo davanti alla fidanzata. Non è ancora nota la prognosi ospedaliera del ferito, ricoverato d’urgenza, in elicottero, all’ospedale milanese di Niguarda. Sul posto si sono recati il 118 e i carabinieri.

Investito da una moto, 39enne in monopattino morto sul colpo

Secondo le prime ricostruzioni, un 39enne di origini marocchine è stato travolto sulla statale Vigevanese all’altezza di viale Leonardo da Vinci a Trezzano sul Naviglio: era alla guida di un monopattino, l’impatto con una moto gli è costato la vita.

L’uomo è morto sul colpo, mentre il motociclista è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Niguarda di Milano: lo rende noto l’Azienda regionale emergenza urgenza (Areu).

Stando al resoconto del ‘Corriere della Sera’ si tratterebbe di un uomo di 61 anni, rianimato a lungo sulla strada prima di essere trasportato con l’elicottero del 118: sul posto erano state inviate anche tre ambulanze e un’automedica.

Investito da una moto su un monopattino: tragedia a San Valentino, muore davanti alla fidanzata

Secondo il quotidiano milanese, la vittima, con indosso un giubbotto catarifrangente, stava raggiungendo la fidanzata in monopattino: la donna, infatti, era rimasta in panne con l’auto proprio sul luogo dell’incidente.

Il 39enne stava arrivando da Trezzano, procedendo verso Abbiategrasso: vista l’auto della compagna, avrebbe svoltato improvvisamente venendo così travolto dalla moto, una Triumph sopraggiunta nell’altra corsia, direzione Milano.

Distrutto il monopattino elettrico, il corpo della vittima sarebbe stato trascinato per circa 50 metri sull’asfalto. Nei pressi del cadavere, la moto e il suo conducente.

Dei rilievi e delle indagini se ne sono occupati i carabinieri di Trezzano sul Naviglio e della compagnia di Corsico.

incidente monopattino milano Fonte foto: 123RF
,,,,,,,,