,,

Scontro tra Gasparri e le Sardine sulla cannabis: le dure accuse

“Le cosiddette Sardine  rappresentano un doloroso caso umano. Danno ordini al Parlamento di legiferare in favore delle droghe con toni da guerra lampo dei fratelli Marx, i comici, non parenti di Karl”. A pronunciare queste parole è stato Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia, che ha commentato con Adnkronos l’endorsement da parte del movimento politico di Mattia Santori alla proposta di legge per decriminalizzare la coltivazione domestica della cannabis.

Le Sardine hanno lanciato un appello al presidente Mario Perantoni e ai membri della commissione Giustizia di Montecitorio per far passare la norma che permetterebbe ai privati di possedere piantine di marijuana.

“Ovviamente tutto ciò non avverrà, e mai in Italia le droghe saranno legali“, ha affermato categoricamente Maurizio Gasparri. “La loro propaganda per la causa sbagliata sarà sconfitta”, ha dichiarato il parlamentare forzista.

Le Sardine contro Gasparri: “Protegge i narcotrafficanti”

In una nota le Sardine avevano fatto sapere di aver “solo accennato” alla questione cannabis. Ma  quel poco è bastato “per risvegliare dal letargo quei politici come Pillon e Gasparri che continuano a seminare ignoranza e paura“.

“L’attuale guerra santa alla cannabis colpisce i piccoli consumatori, come i ragazzini minorenni nelle scuole, gli imprenditori di cannabis light e persino i malati, lasciando impuniti i grandi narcotrafficanti, che ogni sera pregano il santino di Gasparri di continuare a proteggerli”, si legge ancora nella nota sulla pagina Facebook ufficiale 6.000 Sardine, gestita dai coordinatori del movimento nato per manifestare contro i decreti Sicurezza di Matteo Salvini.

Gasparri contro le Sardine: “Manifestano disagio”

“Cercherò di capire i fallimenti educativi e le carenze che hanno preceduto l’irrilevante arrivo nel dibattito di persone che hanno bisogno di aiuto e di cultura. Aiutare chi manifesta disagio è un dovere. Lo faremo con le Sardine, che essendo persone e non cibo o pesci vanno aiutate a uscire da una difficile condizione“, ha replicato Maurizio Gasparri parlando con Adnkronos.

In chiusura il senatore ha dichiarato, riferendosi a Mattia Santori e alle Sardine che “l’Italia ha bisogno di tutti. Anche di chi sbaglia e dà ordini con toni risibili. Meno canne e più mele. Come si sa, una al giorno leva il medico di torno”.

VirgilioNotizie | 20-03-2021 21:14

Le Sardine "occupano" la sede del Pd: le loro richieste Fonte foto: ANSA
Le Sardine "occupano" la sede del Pd: le loro richieste
,,,,,,,