,,

Follia in Turchia: tifoso spacca la bandierina del corner in testa al portiere (video)

In Turchia, durante il match che ha visto fronteggiarsi Goztepe e Altay, un tifoso ha aggredito il portiere

Pubblicato il:

Follia in Turchia nel corso di una partita di calcio della seconda serie. Durante il match che ha visto fronteggiarsi Goztepe-Altay, sfida valida per la quindicesima giornata del campionato, il clima era molto teso.

A un certo punto la situazione è degenerata e un uomo ha spaccato in testa al portiere della squadra ospite la bandierina del corner.

Il video dell’aggressione, vittima il portiere

Dagli spalti sono stati lanciati petardi verso i sostenitori del Goztepe. Alcuni di loro sono rimasti gravemente feriti. Per il trambusto e la violenza in tribuna, il gioco è stato sospeso. Decisione presa anche per velocizzare i soccorsi.

Sono state fatte entrare in campo due ambulanze, quando, improvvisamente, un tifoso ha fatto invasione e si è lanciato in una lunga corsa, puntando il portiere dell’Altay.

Tra le mani l’asta della bandierina del corner. Il giocatore, che era voltato di spalle e stava parlando con un altro atleta, non si è minimamente reso conto dell’imboscata.

Il momento dell’aggressione

Il tifoso, raggiunto il portiere, lo ha colpito per due volte e con tutta la forza, con la bandierina. Il calciatore si è portato le mani sul capo, stordito e disorientato dall’accaduto. Le persone che gli erano vicine sono poi riuscite a immobilizzare l’aggressore e a fermare la sua illogica furia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sport Mediaset (@sportmediaset)

Il video virale sui social: sdegno e sconcerto

Il filmato è divenuto virale in un amen sui social, provocando sdegno e sconcerto. Tantissimi coloro che hanno espresso e stanno esprimendo sostegno e vicinanza al tesserato dell’Altay.

turchia-calcio Fonte foto: Twitter
,,,,,,,,