,,

Guerra Ucraina-Russia, ultime news di oggi: la frase di Zelensky su Putin, scontro tra i due presidenti

La guerra in Ucraina è al 658esimo giorno. Tutti i principali aggiornamenti in diretta di mercoledì 13 dicembre 2023

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

La guerra in Ucraina è arrivata al giorno 658. “È una questione di vita o di morte per l’Ucraina”, il conflitto potrebbe diventare “ancora più brutale” senza gli aiuti degli Stati Uniti. Questo il messaggio lanciato dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky prima al Congresso e poi alla Casa Bianca, dove ha incontrato Joe Biden, nella sua terza visita a Washington dall’inizio dell’invasione russa.

Il presidente statunitense ha firmato un altro pacchetto di aiuti militari all’Ucraina per 200 milioni di dollari e annunciato nuove sanzioni per colpire la macchina bellica della Russia.

Intanto Oleksiy Danilov, segretario del Consiglio nazionale di sicurezza e difesa dell’Ucraina, ha ammesso che la controffensiva di Kiev non è andata come previsto.

Il racconto della giornata

  1. Zelensy: colloquio con Giorgia Meloni per entrare in Ue

    Il presiedente ucraino Volodymyr Zelensky ha scritto su X di aver avuto un colloquio telefonico con la premier Giorgia Meloni. Spiega che i due si sono confrontati ”per coordinare le posizioni in vista del vertice del Consiglio europeo”. Il leader ucraino ha spiegato di aver ”discusso dei progressi dell’Ucraina nel soddisfare le raccomandazioni dell’Ue necessarie per la decisione di avviare i negoziati di adesione”.

  2. Russia: Navalny scomparso, non è più in carcere secondo gli avvocati

    Aleksei Navalny, leader dell’opposizione russa incarcerato dal 2021, è scomparso. Gli avvocati hanno dichiarato che non risulta più nella colonia penale numero 6 di Melekhovo, nella regione di Vladimir vicino Mosca. “Non è più nei loro elenchi” e “non sappiamo dove si trovi”, ha scritto su X la portavoce di Navalny, Kira Yarmysh.

  3. Kyivstar: "Danni enormi dopo il cyberattacco"

    Ieri un attacco informatico russo ha creato danni “enormi” all’operatore di telefonia mobile ucraino Kyivstar, secondo quanto dichiarato all’agenzia Reuters dall’amministratore delegato Oleksandr Komarov. La compagnia sta lavorando per ripristinare i servizi.

  4. Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha messo in guardia sulle conseguenze di un calo del sostegno alla difesa dell’Ucraina contro l’attacco della Russia: “Putin è ancora determinato a mettere in ginocchio militarmente l’Ucraina”, ha dichiarato venendo ripreso dall’Ansa.

  5. Zelensky, "non possiamo vincere senza aiuto"

    Non possiamo vincere senza aiuto“, ha detto oggi a Oslo il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, aggiungendo che “non possiamo perdere perché l’unica cosa che abbiamo è il nostro Paese”. Lo riporta l’Ansa.

  6. 007 Usa, Mosca ha perso l'87% delle sue truppe di terra

    La Russia ha perso l’87% delle truppe di terra che aveva in servizio attivo prima di invadere l’Ucraina e due terzi dei suoi carri armati: lo ha detto alla Cnn una fonte a conoscenza di una valutazione declassificata dell’intelligence Usa fornita al Congresso.

  7. Zelensky su Putin: "Lui è il nostro unico nemico"

    “Abbiamo un solo nemico: Putin. E basta. Stiamo davvero difendendo la democrazia e stiamo davvero difendendo la libertà”. Così Volodymyr Zelensky, presidente dell’Ucraina, durante un’intervista a Fox News, citata dall’Ansa. Dopodiché ha sottolineato l’importanza di continuare a sostenere l’Ucraina: “Penso che sia molto importante non perdere tempo“.

  8. Von der Leyen, premiare determinazione Kiev a entrare in Ue

    “Se attuate efficacemente”, le ultime riforme ucraine possono soddisfare “tre delle nostre quattro raccomandazioni in sospeso“. Inoltre, “il Governo ucraino ha anche proposto una nuova legge sul lobbismo, per limitare il potere degli oligarchi e rispondere alla nostra ultima raccomandazione: si tratta di un lavoro impegnativo e l’obiettivo di realizzare tutti e sette i passi è a portata di mano. L’Ucraina ci sta dimostrando quanto tiene alla nostra Unione e ai nostri valori. E noi dovremmo essere all’altezza della loro determinazione”. Lo ha detto la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen.

  9. Attacco missilistico russo su Kiev, almeno 53 feriti

    La scorsa notte la Russia ha lanciato un attacco missilistico su Kiev: una decina i missili balistici russi che sono stati tutti abbattuti dalle forze di difesa aerea ucraine, i detriti hanno però provocato danni e feriti tra i civili. Il bilancio provvisorio reso noto dal sindaco della capitale ucraina, Vitali Klitschko, è di 53 feriti, tra cui 8 bambini.

,,,,,,,,