,,

Crisi di governo, la sfida di Renzi e la mossa di Zingaretti

Il segretario del Pd anticipa la sua posizione in attesa delle dichiarazioni di Conte

Nicola Zingaretti spiega la prossima mossa del Pd, tra le tensioni con Matteo Renzi per la leadership del partito, in una nota: “Attendiamo le dichiarazioni di Conte e l’apertura della crisi” afferma all’Ansa. “A quel punto alla Direzione del 21 riaffermeremo una posizione chiara: o nel corso delle consultazioni si verificano le condizioni per un governo forte e di rinnovamento anche nei contenuti o è meglio il voto“.

Così Matteo Renzi si è mostrato disposto a sfidare l’altro Matteo, il vicepremier e leader della Lega Salvini, se si andasse al voto. “Se si candidasse a Firenze, o Milano scelga lui, contro di me, sarebbe il benvenuto”, ha detto Renzi ai microfoni di “Studio aperto” su Italia 1. “In attesa di fare un confronto elettorale” ha detto l’ex premier, “magari potrebbe accettare di fare un confronto in tv. Se la vostra testata è disponibile, io sono pronto a fare intanto un confronto tv con Salvini e poi un confronto elettorale. Firenze l’aspetta”, ha concluso.

Intanto, Luigi Di Maio smentisce l’accordo con Renzi e la definisce “la bufala dell’estate”. Ma all’interno del Pd, crescono le tensioni su chi, fra Nicola Zingaretti e Matteo Renzi, dovrà intestarsi la soluzione della crisi di governo e la leadership nei prossimi mesi.

A difendere il fronte del voto subito, oltre a Zingaretti, ci sono Carlo Calenda e il vicesegretario Paola De Micheli. L’ex presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, infatti, ha dichiarato su Twitter: “Mi accontento di poco. Vorrei che questo governo andasse a casa. martedì”. E Calenda ha subito acceso la polemica: “Dopo la presa di posizione di Prodi e il defilamento di Gentiloni direi che oramai la maggioranza a favore del governo con i Cinquestelle è prossima all’unanimità. Le ragioni della mia contrarietà le ho esposte. Continuare la battaglia non ha più senso. Attenderò gli eventi”.

VIRGILIO NOTIZIE | 19-08-2019 19:31

Dalla crisi alla nascita di un nuovo governo: cosa è successo Fonte foto: Ansa
Dalla crisi alla nascita di un nuovo governo: cosa è successo
,,,,,,,